The Joydick: Giocare con il pene #LegaNerd

The Joydick: la scienza del gaming applicata al pene.

Il Joydick è un sistema che permette di sfruttare il proprio (o l’altrui, son gusti) pene per giocare ai videogames.

Consiste in un circuito da collegare con un anello di velcro al proprio (o altrui, son scelte) bigolo, composto da uno o due inclinometri (nell’howto dopo linkato si parla di tilt switch in effetti). Muovendo il proprio (o l’altrui, a volte non si può scegliere) pisellone si possono giocare praticamente tutti i giochi che necessitano di un normale joypad con un solo tasto fuoco.

Sì, perchè con un altro anello, che difatti altro non è che un led IR alimentato da una batteria, è possibile simulare anche la pressione di un tasto fuoco, semplicemente trastullando il proprio (o l’altr… vabbè avete capito) obelisco in senso coassiale allo stesso, o longitudinale, o verticale, insomma, facendosi un pippone.

QUI trovate il link alla pagina del progetto.

QUI invece il link all’How to, per i maniaci del doppio fai da te.

Via Bazinga! :bazinga: Grazie a networm

Aree Tematiche
Cazzate Tecnologie Videogames
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd