Advertisement”>
	



<div id=
ajax-loader
87 Avatar di Zed Zed


Emilio Fede: “Un popolo civile, quale noi siamo, dovrebbe menare questi studenti”
24 novembre 2010. TG4 delle 19. Emilio Fede condanna la manifestazione degli studenti che hanno tentato di entrare a Palazzo Madama, sede del Senato e, indignato per l’atto violento e proditorio, invoca punizioni corporali per gli arrestati e i fermati.

Mi risulta che, qui nella Lega, ci siano tanti studenti.

Cercando di non scadere nella solita polemica politica (dico “scadere” solo perchè ritengo che la politica in Italia sia ormai diventata argomento triviale) mi piacerebbe sentire, da chi sta vivendo la protesta in corso, qualche impressione di prima mano.

Prendo solo spunto da questo video, che nel bene o nel male è un punto di vista sulla faccenda.

PS: nel frattempo la riforma Gelmini non è passata.

Condividi questo Articolo:
Send to Kindle
Aree Tematiche Articolo:
Attualità Politica
Tag Articolo:
Loggati

231 Commenti

  1. Avatar di gof gof 25/11/2010 16:09

    un popolo civile, quale siamo noi, dovrebbe menare Emilio Fede…..per fortuna ci pensa il signor Giuliani dell’amaro Giuliani!

  2. Avatar di Neoviruz Neoviruz 25/11/2010 16:11

    Invece che interrogarsi del perchè delle proteste, questi fanno gli gnorri e vanno avanti.
    Per riuscire a spingere in piazza un popolo esausto dai continui soprusi e che ha rinunciato da tempo a cercare di risanare una situazione oramai insostenibile, è sintomo del fatto che la corda è stata decisamente tirata troppo.

    • avatar Akeiron 25/11/2010 16:22

      “Per riuscire a spingere in piazza un popolo esausto dai continui soprusi e che ha rinunciato da tempo a cercare di risanare una situazione oramai insostenibile, è sintomo del fatto che la corda è stata decisamente tirata troppo.”
      Siamo onesti almeno, non è che ci sia mai voluto molto per portare gli studenti in piazza eh..sappiamo benissimo che si e no il 20% di quei ragazzi sa perché sta manifestando…che poi la protesta sia giusta è un altro paio di maniche.

      • Avatar di netfranz netfranz 25/11/2010 16:25

        +1

      • Avatar di Neoviruz Neoviruz 25/11/2010 16:25

        A questi livelli? Non credo proprio.
        In piazza o per strada basta poco, portarli al fulcro delle istituzioni a prendere bastonate credo sia leggermente più complesso.
        O almeno bisogna andare molto indietro nel tempo.

        • avatar Akeiron 25/11/2010 16:28

          Onestamente non so nemmeno quale sia la riforma comunque…

          • Avatar di Neoviruz Neoviruz 25/11/2010 16:34

            SInceramente nemmeno io. Ho passato da qualche anno l’epoca dello studio. Non da così tanto tempo da dimenticare quanto poco basti per far manifestare gli studenti.

            Ma ricordo altrettanto bene quanto poco ci volesse per farli desistere, e non mi sembra decisamente il caso.

            Gli episodi di questo genere, purtroppo, aumentano continuamente e non è un bel vedere, se non auspicando una presa di coscienza da parte di tutti.

      • Avatar di pazqo | NCi! 25/11/2010 16:44

        Vero anche questo. Molti protestano solo per trombarsi l’amica comunista.

        • Avatar di Thal 25/11/2010 16:46

          Io protestavo per trombare… pensa che bella cosa la destra in italia.

          • Avatar di Bob Bob 25/11/2010 16:48

            Io per saltare scuola.

            • avatar migius 25/11/2010 19:29

              Adesso i motivi sono circa gli stessi… ma se c’è lo scontro con la polizia ci si sente ancora più fighi

  3. Avatar di pablo pablo 25/11/2010 16:11

    Commmmunisti!

  4. Avatar di Defkon1 Defkon1 25/11/2010 16:12

    da ora e per sempre: Amaro Giuliani! :-D

  5. Avatar di AnnetteSHOTS AnnetteSHOTS 25/11/2010 16:15

    “Se non è vergogna questa, qual’è la vergogna?” Beh, due-tre-quattro cose mi vengono in mente, eh.

  6. avatar redhotchilialex 25/11/2010 16:16

    Io sono universitario e so dirvi che i tagli ai budget si sentono eccome, nonostante questo non concepisco l’idea di una protesta violenta e mi schiero contro queste cose. Emilio fede vuole fare il moralizzatore ma non ci riesce. Comunicare, su un tg nazionale, che sarebbe meglio rispondere alla violenza con più violenza vuol dire dare un esempio di inciviltà a tutti i telespettatori (spero pochi) di tg4…

  7. Avatar di Bob Bob 25/11/2010 16:16

    Sono l’unico che non considera il TG4 un telegiornale? A prescindere dagli ideali politici e dagli schieramenti.
    Cioè, questo sta li, in piedi in mezzo ad uno studio, con un foglio in mano e commenta dei filmati vomitando parole a macchinetta e mangiando la metà delle sillabe che vorrebbe pronunciare. Come si potrebbe catalogare un programma simile?

    • Avatar di Cdr. Shepard Cdr. Shepard 25/11/2010 16:17

      + Tutta la stima possibile immaginaria

    • Avatar di lucamrblonde | veronerd™ lucamrblonde | veronerd™ 25/11/2010 16:19

      altro che il caro Enrico Mentana, LUI si che è un GIORNALISTA

      • Avatar di Bob Bob 25/11/2010 16:20

        Non a caso se n’è andato…

    • Avatar di Mokkori Mokkori 25/11/2010 16:31

      Insieme a StudioAperto. Improponibile :-(

      • Avatar di Bob Bob 25/11/2010 16:34

        Si, però sai.. A parte i contenuti che sono discutibili, StudioAperto almeno ha il/la conduttore/conduttrice seduto/a ad una scrivania che introduce i servizi registrati o live di altri “giornalisti”. Il format c’è… Il TG4 mi lascia allibito in questo senso…

  8. Avatar di Lurker Lurker 25/11/2010 16:17

    “Un popolo civile, quale noi siamo, dovrebbe menare questi studenti”
    dovrebbe finire nel baloon di LN :rofl:

  9. Avatar di Schroedingerscat Schroedingerscat 25/11/2010 16:17

    “Non si era mai visto in una repubblica democratica come la nostra” perchè per quanto in basso eravamo arrivati prima, non si vedevano in giro politici così.
    “Il tempio della costituzione” solo quando conviene a voi
    “Sono delle bande” Meglio bande che cricche
    “Sono gentaglia” lo specchio di chi li governa allora
    “Andrebbero menati” intanto menano te
    “Piccolo bilancio, bisognerebbe fosse più abbondante” eh be, magari anche qualche fucilata ad altezza d’uomo
    “Se non p vergonga questa quale è la vergogna” la vergogna è l’aver costretto un popolo ad arrivare a questo punto

  10. Avatar di Zed Zed 25/11/2010 16:17

    Nessuno ha qualche esperienza da raccontare sulla protesta?
    Motivazioni, pro e contro?
    Fede a parte, che è solo un pretesto, state tutti a giocare online o qualcuno c’è che va sulle barricate?

    • Avatar di Greywolf Greywolf 25/11/2010 16:25

      Io oggi sono stato alla manifestazione a Palermo: è stata fantastica ! Tutte le scuole superiori e alcune facoltà universitarie hanno bloccato le vie principali della città e per qualche ora hanno occupato la stazione centrale e il porto ! Anche se la protesta non è stata autorizzata, si è svolta tutta in maniera pacifica e infatti non ci sono stati scontri di alcun genere.

    • Avatar di quixcaso quixcaso 25/11/2010 19:06

      Io ero a lezione al politecnico di Milano, li in zona città studi la manifestazione non è stata particolarmente grande, e l’ho seguita solo nelle pause tra le lezioni, non sono comunque mancate cariche della polizia e sit-in in mezzo alle strade.

  11. Avatar di Cdr. Shepard Cdr. Shepard 25/11/2010 16:18

    (Teoria complottistica(catsata)) Attaccano l’istruzione per far si che aumenti il tasso di ignoranza.. Solo così potranno controllarci meglio.

    • avatar FeAS 25/11/2010 16:37

      +1 l’ho sempre pensato. E non è una teoria complottistica, è semplicemente tornare al medioevo

  12. Avatar di itomi itomi 25/11/2010 16:19

    Cercando di non scadere nella solita polemica politica

    Se davvero non vuoi scendere nella polemica politica evita in futuro di postare questa roba. Anche considerando che l’argomento è sconsigliato per un motivo evidente.

    • avatar redhotchilialex 25/11/2010 16:20

      itomi bacchettone…buuu xD

    • Avatar di Zed Zed 25/11/2010 16:23

      Vabbè, volevo solo raccogliere qualche impressione da chi dovrebbe essere in prima linea in questa faccenda…

      • Avatar di itomi itomi 25/11/2010 16:26

        ah lo so che le intenzioni son buone Zed ;)

    • avatar migius 25/11/2010 19:31

      +1

  13. Avatar di DocSbax DocSbax 25/11/2010 16:22

    Firenze: Sei studenti e un poliziotto tra i feriti.
    Roma: Nove feriti tra le forze dell’ordine e sei o sette studenti (sì, meglio stare vaghi)
    Torino: Tre studenti feriti

    Quest’uomo è totalmente ridicolo.

    • Avatar di Follia Follia 25/11/2010 16:25

      Su firenze confermo che non è vero niente. :D

    • avatar migius 25/11/2010 19:31

      Sentire “viva le foibe” è molto più che ridicolo, è pauroso

  14. Avatar di Charlie | A65 Charlie | A65 25/11/2010 16:22

    Sbaglio o stiamo tutti aspettando un simpatizzante di Fede per scatenare un flame EPOPEICO?

  15. Avatar di randO randO 25/11/2010 16:28

    mah, guardate, vi dirò, secondo me, Fede è un bravo giornalista.
    dovreste documentarvi di più, tipo qua:
    http://tinyurl.com/fedebravogiornalista

  16. Avatar di Smarfis Smaddies Smarfis Smaddies 25/11/2010 16:30

    AL BIOPARCOOOOOO!!!

  17. avatar Ileana 25/11/2010 16:30

    Fede è un cretino e credo non ci fosse bisogno di ciò per confermarlo.
    Ma dalla parte degli studenti ci sono gruppi che stanno decisamente esagerando, e i primi a isolarli dovrebbero proprio essere quegli studenti che hanno a cuore la buona riuscita della protesta (E finchè non sarà così, anche se si protesta per le cose più giuste del mondo, si finisce per passare dalla parte del torto)

    • Avatar di randO randO 25/11/2010 16:31

      cazzate, ho una parola sola per queste situazioni: MOLOTOOOOV!!

      • avatar Ileana 25/11/2010 16:33

        Rando, su, non diciamo cazzate. Gli anni di Piombo in Italia ci sono già stati, non credo che tu voglia tornare nel periodo con uno o due ragazzi ammazzati al giorno.

        • Avatar di brancaleone Calavera brancaleone Calavera 25/11/2010 16:36

          Perchè oggi non ne vengono “trovati morti” in carcere?
          o pestati da poliziotti, che fanno quel lavoro solo perchè non sanno fare altro, mentre manifestano per i loro diritti?
          o si suicidano perchè non vedono un futuro davanti a loro?
          Non venite a raccontarmi ste vaccate da buonisti per piacere…

          • avatar Ileana 25/11/2010 16:37

            Questo succede, ma suvvia, vogliamo veramente tornare al periodo nel quale se facevi politica (di qualsiasi colore) era tanto se non incontravi un proiettile altezza uomo uscendo di casa?
            Ma siamo seri?

            • Avatar di Thal 25/11/2010 16:39

              Almeno c’era un po di attivismo, adesso il massimo dell’attivismo politico è cliccare “mi piace” si facebook, non so cosa è peggio.

              • Avatar di Schroedingerscat Schroedingerscat 25/11/2010 16:39

                +1

              • Avatar di brancaleone Calavera brancaleone Calavera 25/11/2010 16:39

                +1

              • avatar Ileana 25/11/2010 16:41

                ‘Durante il fascismo si poteva lasciare la porta di casa aperta, torniamo al fascismo’

                • Avatar di Thal 25/11/2010 16:43

                  Direi piuttosto di finirla con il buonismo a buon mercato.

                • avatar Ileana 25/11/2010 16:46

                  IO direi di finirla ocn l’inneggiare a periodi dove veramente si veniva ammazzati.
                  IO non li ho passati e non ci tengo a passarli, mi stupisce che chi ha avuto la fortuna di non vederli ne senta così la mancanza.
                  NOn siamo dentro Matrix, i proiettili non li schivi se indossi un giubbotto nero di pelle e un paio di occhiali da sole.

                • Avatar di pablo pablo 25/11/2010 16:47

                  +1

                • Avatar di Thal 25/11/2010 16:48

                  Pensa… in corea del nord non ci sono nemmeno i ladri.
                  Li si che si sta bene allora!!!

                • Avatar di pazqo | NCi! 25/11/2010 16:49

                  Tutti pecore, quindi? Che proponi, di concreto, per farsi ascoltare davvero?

                • avatar Energiga 25/11/2010 16:52

                  “Uccidine tanti per educarne uno”

                  cit.

                • Avatar di brancaleone Calavera brancaleone Calavera 25/11/2010 16:57

                  Per piacere Ileana, non tirare fuori questi discorsi inutili, e qui non si inneggia a nessun periodo, non vogliamo gli anni di piombo, vogliamo assicurare a noi ai nostri figli un futuro fatto non di sopravvivenza, non di “cercare di arrivare a fine mese”, sono stanco di dovermi negare un sacco di cose perchè certa gente possa fare il comodo suo e venire anche insultato e trattato come un bambino!
                  Io voglio questa gente fuori dalle palle e dato che non si possono usare le buone ( non cambi la storia con i poke del popolo viola) è giunta l’ora di scendere in piazza!

                • avatar Ileana 25/11/2010 17:01

                  Infatti fare così è servito.
                  Andreotti non fa politica da 40 anni.

                • Avatar di brancaleone Calavera brancaleone Calavera 25/11/2010 17:07

                  E quindi che si fa?
                  Aspettiamo le prossime elezioni truccate?
                  Il prossimo partito dell’amore?
                  Ci lasciamo vivere dalla storia? o la facciamo?

                • Avatar di brancaleone Calavera brancaleone Calavera 25/11/2010 17:08

                  «La rivoluzione non è un pranzo di gala, non è una festa letteraria, non è un disegno o un ricamo, non si può fare con tanta eleganza, con tanta serenità e delicatezza, con tanta grazia e cortesia, la rivoluzione è un atto di violenza.»
                  cit.

                • avatar Ileana 25/11/2010 17:09

                  Se vuoi fare la storia ti fai eleggere (crei un tuo partito/trovi spazio in un partito esistente) e porti le tue idee in parlamento.
                  Così si fa la storia. Con le violenze si fa solo il gioco di chi adesso comanda.

                  (Per fare la rivoluzione devi avere dalla tua parte la popolazione, adesso hai la popolazione contro)

                • Avatar di brancaleone Calavera brancaleone Calavera 25/11/2010 17:10

                  Questa è una grande stronzata e lo sai… avanti non prendiamoci in giro!

                • Avatar di Cdr. Shepard Cdr. Shepard 25/11/2010 17:10

                  Catsate.. La storia la fanno gli uomini.. I politici prendonoo solo il merito

                • avatar Ileana 25/11/2010 17:14

                  Se per me fosse una stronzata non starei a fare quello che faccio da quando ho 16 anni.
                  Credo che questo sia l’unico mezzo attuabile e accettabile per farlo in un paese con libere elezioni (perchè sono libere elezioni, la sinistra ha vinto, che poi sia stata incapace di mantenere la cadrega non è colpa di nessuno se non loro)
                  PEr me è una stronzata voler tornare agli scontri di piazza, proprio perchè la storia ha dimostrato che sono stronzate inutili, se non addirittura controproducenti.

                • Avatar di Mokkori Mokkori 25/11/2010 17:15

                  Ci stiamo allontanando un po’ dall’argomento università. Comunque, imho, non siamo ancora arrivati al punto di ricorrere alla lotta armata e prego Dio di non arrivarci mai. Finché è possibile è meglio evitare. Ma quando s’arriverà al punto di rottura sarà inevitabile.

                • Avatar di brancaleone Calavera brancaleone Calavera 25/11/2010 17:18

                  Mokkori è tutto un discorso collegato non puoi parlare solo della riforma che è marcia, quando TUTTO il governo che la appoggia è marcio fino al midollo, e certamente non si risana con quattro idee portate in parlamento ( non si sa in quale modo ) dal primo onorevole De sconosciutis che fa politica da quando ha 16 anni…

                • avatar Ileana 25/11/2010 17:20

                  Vero.
                  Comunque, posso garantire (da persona che è stata dentro un consiglio di facoltà) che se si vuole riformare l’univeristà, prima di una riforma strutturata, va azzerata (o quasi) la classe docente e la classe dirigente.
                  Non è possibile fare una commissione per decidere in che unità di misura misurare gli spazi per la ristrutturazione di qualche aula (riunione durata 6 ore) e non si può iniziare a costruire (con progetti vecchi di 20 anni, tanto che quel poco che è stato costruito è sottodimensionato di almeno 200 posti per aula) un polo scientifico e poi piantarlo a metà perchè il nuovo rettore pensa sia più importante ristrutturare lettere.

                • Avatar di Mokkori Mokkori 25/11/2010 17:23

                  No, ma infatti mi riferivo all’intento di Zed di parlare della riforma. Poi è logico che quando piove troppo la merda viene a galla (scusate il francesismo)

                • Avatar di Ross85 Ross85 25/11/2010 17:32

                  “Tutto il governo che la appoggia è marcio fino al midollo” tutta la politica è marcia fino al midollo non solo il governo prova ad entrare nel consiglio comunale del tuo paese e prova a fare qualcosa che vada a toccare interessi di altri e vedrai perchè qua in italia non funziona un catzo.

                • Avatar di brancaleone Calavera brancaleone Calavera 25/11/2010 17:34

                  Vabbè, quello è palese…

                • Avatar di Ross85 Ross85 25/11/2010 17:38

                  Se è palese di che ti lamenti? se già vedi merda colare dall’alto pensi di non trovare “stronzi” anche in cima?

                • Avatar di brancaleone Calavera brancaleone Calavera 25/11/2010 17:42

                  prego? non capisco il senso del tuo intervento!

                • Avatar di gof gof 25/11/2010 20:26

                  si però è vero anche che grazie alle proteste in piazza le donne possono votare e vivere una vita come quela degli maschi…..e tante altre cose, tanti altri diritti che altrimenti sarebbero negati….e ne hanno giovato pure quelli che erano contrari ai manifestanti!

                • Avatar di Mokkori Mokkori 25/11/2010 16:55

                  State travisando quello che Ileana dice. Lei parla di gente morta, non di mezzi pubblici bloccati.
                  Il decreto gelmini non vale delle vite

                • avatar Ileana 25/11/2010 17:07

                  Non vale delle vite e non vale il ‘ritorno’ a certi anni.
                  Non si è d’accordo con decreto gelmini? Perfetto, si trovi uno stracazzo di parlamentare in linea con questa idea, con lui (e con altri) si butti giù il testo per una riforma e la si faccia votare in parlamento.
                  Tantopiù che stiamo in piena crisi di governo, 9 su 10 la riforma manco passa e con il prossimo (se va su l’opposizione) si elabora una nuova riforma.
                  Non si scatenano violenze, che poi la gente si incazza (e del DDL Gelmini non sa nulla e manco ci capirebbe nulla il 95% delle volte) e mai si metterà al fianco dei ricercatori (non dei professori, che il 90% di loro dovrebbe patire cosa significa fare il ricercatore)

                • Avatar di pazqo | NCi! 25/11/2010 17:34

                  L’azzeramento totale è inutile e dannoso perché ricominciando da 0 si rischia di cadere nel classico meccanismo elettorale per cui non vince chi ha le idee ma chi ha più soldi per sponsorizzarle. Ci vuole una riforma dall’alto che sia seria e volta alla meritocrazia, che vada stilare una classifica “seria” di merito dei professori, internazionale. Chi non è meritevole avrà un taglio dei fondi. Va instaurato un circolo virtuoso per cui chi è meritevole scelga, sullo stesso criterio, altri meritevoli.

                • avatar Ileana 25/11/2010 17:39

                  Mi pare chiaro che non si possa lasciare gli studenti senza professori e che l’azzeramento totale debba avvenire attraverso esami e concorsi fatti con criteri internazionali sulla qualità della docenza.
                  Pensa che a Bologna la redistribuzione dei fondi e l’eventuale futuro dei professori si basano sui pareri degli studenti (il che non è completamente sbagliato da un certo punto di vista, ma va fatto seriamente, non la buffonata messa in piedi dal nostro rettorato, atta solo a portare soldi alle facoltà che portan più studenti all’ateneo, ovvero tutte le facoltà umanistiche)…

            • Avatar di pazqo | NCi! 25/11/2010 16:39

              E’ la violenza che chiama violenza, e sono in primis le forze dell’ordine a istigare.

              • avatar Ileana 25/11/2010 16:40

                Non diciamo stronzate, le aggressioni le ho viste coi miei occhi, non sto parlando di studenti VS. FDO, ma di facinorosi che se vedono qualcuno che hanno schedato come ‘nemico’ tentano di spaccargli la testa.

                • avatar Akeiron 25/11/2010 16:43

                  altro +1

                • avatar migius 25/11/2010 19:35

                  Ileana ti condivido sempre!

                • Avatar di Bacco Bacco 25/11/2010 23:27

                  Mi piace sta Ileana… Promossa!

        • Avatar di pazqo | NCi! 25/11/2010 16:38

          Concretamente, che cosa fa un corteino con degli slogan che sia ben vincolato a certe strade e che non crea alcun disagio? niente, è una pagliacciata, una scampagnata. se sciopero dev’essere sciopero sia. blocchiamo le strade, le autostrade, le ferrovie. ci rimette la gente comune, i turisti, chi va al lavoro come sempre. Ma se passa la riforma chi ci rimette?

          • avatar Ileana 25/11/2010 16:39

            Un conto è bloccare una strada, un conto è aggredire chiunque cerchi di andare all’università.

            • avatar FeAS 25/11/2010 16:41

              they say jump, you say how high!

              • Avatar di Bob Bob 25/11/2010 16:42

                +1

              • avatar Ileana 25/11/2010 16:44

                Credo che non vi rendiate conto.
                Ma se veramente volete tornare agli anni ’70 fate vobis, un motivo in più per lasciare sto paese del cazzo, dove chi fa la rivoluzione è più vecchio (dentro) di chi deve essere rivoluzionato.

                • Avatar di pazqo | NCi! 25/11/2010 16:48

                  Che stronzatona immensa, questa.

                • Avatar di Thal 25/11/2010 16:49

                  +1k

                • avatar Ileana 25/11/2010 16:54

                  Già, una stronzatona.
                  Rimane il fatto che ieri dei miei amici sono stati pestati, non molto tempo fa a una mia amica hanno rotto il naso e un altro si è preso una bottiglia in testa.

                  E in tutto questo c’è l’ENORME fortuna che, grazie a Dio, l’estrema destra è profondamente disorganizzata sulle scuole e sull’università.

                • Avatar di Thal 25/11/2010 17:02

                  xD io alle superiori venivo pestato continuamente perchè di sinistra.

                  All’epoca ero molto più estremista… ricordo con nostalgia i bei tempi del g8 di genova.

                • avatar Ileana 25/11/2010 17:03

                  E trovi tutto ciò giusto?
                  Scusa, ma mi stupisce.

                • Avatar di Bob Bob 25/11/2010 17:03

                  Io invece mi facevo i cazzi miei. Camperò 100 anni.

                • Avatar di Thal 25/11/2010 17:05

                  Beh replicavamo imponendo con forza le nostre idee xD
                  Estrema destra contro estrema sinistra… era quasi un appuntamento fisso ad ogni manifestazione

                • Avatar di Cdr. Shepard Cdr. Shepard 25/11/2010 17:08

                  Bob +10 +10 (te lo do in binario)

                • Avatar di Cdr. Shepard Cdr. Shepard 25/11/2010 17:08

                  (non è il risultato che mi aspettavo.. doveva essere un +1010 ma va bene)

                • avatar Ileana 25/11/2010 17:12

                  Si, ma è divertente a 16, già a 18 di rischiare le botte mi sono rotta il cazzo, figurati da martedì che ne ho 23…

          • Avatar di Mokkori Mokkori 25/11/2010 16:50

            Io sono d’accordo con Ileana. C’è gente estranea alla causa che usa queste occasioni solo per spaccare teste

      • Avatar di Thal 25/11/2010 16:37

        Siamo l’unica nazione del mondo occidentale che al termine di un regime (quello fascista) non è riuscita a creare una democrazia solida.
        Rando, anche se sono sicuro volesse scherzare, non ha detto una cazzata.

        • avatar Ileana 25/11/2010 16:43

          Perchè abbiamo avuto una guerra civile lunga due anni che non ha visto una pacificazione nazionale al termine.
          Se vai a vedere tutti i paesi che, in un modo o nell’altro, dopo una guerra civile si sono ripresi, hanno avuto un peiodo di pacificazione nazionale.
          Noi abbiamo avuto il fascismo, due anni di guerra civile, qualche decennio di ‘dittatura’ DC, qualche decennio di guerra civile atipica.
          Trova un altro paese con la nostra storia politica.

          • Avatar di Thal 25/11/2010 16:45

            Si come sempre noi italiani facciamo le cose alla cazzo… nemmeno una rivoluzione come si deve sappiamo fare!

            • avatar Ileana 25/11/2010 16:48

              Siamo un paese unificato a forza per far dispetto alla Chiesa e per rimpinguare le casse di una ‘famiglia reale’ che manco allora esisteva più.
              Che ti aspetti?

              • Avatar di Thal 25/11/2010 16:49

                Sei una secessionista leghista?

                • Avatar di Ross85 Ross85 25/11/2010 16:53

                  no è realista…

                • Avatar di Thal 25/11/2010 16:57

                  Purtroppo quella chiesa a cui abbiamo fatto il dispetto ci ha governato per tutti gli anni di dc.
                  Ha completamente rovinato la vita politica dell’italia.
                  Senza contare che abbiamo senatori (vedi andreotti) che sono al potere da sempre.
                  Nel caso di Andreotti non scherzo dicendo da sempre visto che era nella costituente. Questi visto che hanno nostalgia dei vechci tempi frenano il cambiamento mentre i nuovi fanno i loro interessi.
                  Quale modo per fare un cambiamento radicale?

                • avatar Ileana 25/11/2010 16:59

                  Facendo politica, non tornando negli anni di piombo.
                  Tornando agli anni di piombo si fa solo il giochetto di chi adesso è al potere, esattamente come faceva la DC (presente le Stragi di Stato?) che sfruttava la paura della gente per farsi votare (perchè agli estremi ci stanno i violenti)

                • Avatar di randO randO 25/11/2010 16:59

                  give molotov a chance, cazzo!

                • Avatar di Ross85 Ross85 25/11/2010 17:04

                  Vuoi un cambiamento radicale, oggi non è più possibile se non vuoi andare contro al 90% delle persone.
                  Dimmi, chi oggi ha voglia di rischiare la vita anche se in gioco c’è un futuro miglio? abbiamo iphone, ipad, internet, porno e se ancora non ti basta puoi far saltare un bancomat, se ti beccano non e detto che vai in galera e se ci vai hai vitto e alloggio per tutta la permanenza.

                • avatar Ileana 25/11/2010 16:57

                  No, per carità divina.
                  E’ semplicemente la storia d’Italia. I Savoia (che allora non esistevano più) sono stati pesantemente finanziati dall’Inghilterra (e non solo) per ‘liberare’ l’Italia (lo disse pubblicamente anche Garibaldi, ringraziando di cuore la Regina Inglese) e che la popolazione non era di certo contenta (dai ducati del nord e del centro nord scapparono tantissime persone, al sud si ribellarono anche e soprattutto attraverso il brigantaggio).
                  L’Italia doveva essere unita in quanto in un qualche modo lo era già, ma non in quel modo. No si fa l’Italia e poi dopo forse si fanno gli italiani.

                • avatar FeAS 25/11/2010 16:58

                  su questo sono d’accordissimo

                • Avatar di Thal 25/11/2010 16:58

                  Si questo in effetti è vero…

    • avatar Akeiron 25/11/2010 16:33

      +1

  18. Avatar di boyoftime boyoftime 25/11/2010 16:31

    Quest’uomo mi fa morire dal ridere…rotorotolol!

  19. Avatar di pazqo | NCi! 25/11/2010 16:34

    Da dottorando (e wannabe ricercatore) mi sono fatto una idea personale. Evito di commentare quel che dice Fede, che per quel che mi riguarda potrebbe tranquillamente essere condannato per incitamento alla violenza (reato penale).

    Quello che è vero è che l’università, così com’è, ha tantissimi sprechi: migliaia di corsi di laurea inutili (stile scienza delle merendine), docenti che raccomandano parenti incompetenti, docenti che delegano la didattica a ricercatori sottopagati,… è chiaro che così non va. Quindi una riforma va fatta.
    Il problema di questa riforma è che i tagli avvengono in modo indiscriminato in ogni settore, da quelli meno “inquinati” a quelli più soggetti alle baronie. Questo tipo di tagli fa in modo che chi ne risente siano i più deboli, i ricercatori precari che non hanno una stabilità economica e che dipendono da gruppi di ricerca più grossi (sono i gruppi di ricerca dipartimentali che devono chiedere il concorso da ricercatore in una data area, se il capo del gruppo decide che non si fa niente i dottori rimangono a piedi).

    Quello che è vergognoso è che, in ogni caso, sull’università si dovrebbe investire comunque, mettendo in conto qualche eventuale spreco (ce ne sono in ogni settore, politica in primis) per evitare di perdere potenziale linfa. Il meccanismo di impoverimento dell’università fa sì che la gente tenda a non volersi iscrivere (con meno corsi e lezioni troppo frequentate).

    Quello che ci vorrebbe, concretamente, è una rivalorizzazione delle scuole superiori, così che andare all’università non sia una necessità ma la voglia di saperne di più; taglio drastico per i corsi di laurea inutili; valutazione del merito e suddivisione per dipartimenti anziché per università (la Sapienza ha un dipartimento di Fisica ottimo e un dipartimento di Matematica molto buono, ma magari ha altri dipartimenti che difettano, non ha senso tagliare i fondi a tutto).

    tl;dr: se una pianta ha qualche foglia malata non puoi tagliare tutta la pianta.

    • Avatar di Zed Zed 25/11/2010 16:38

      +1K

    • Avatar di Bob Bob 25/11/2010 16:38

      potrebbe tranquillamente essere condannato per incitamento alla violenza (reato penale).

      LoL! Esattamente lo stesso reato di chi fondò il gruppo “Uccidiamo Berlusconi” su FB… :D

    • Avatar di jhonsilver jhonsilver 25/11/2010 16:40

      D’accordo su tutto!

      Ma non toccarmi “scienza delle merendine”, ho appena preso la triennale ed ora procedo con la specialistica, ho deciso di specializzarmi in “perversioni della crostatina” :rofl:

      • Avatar di Follia Follia 25/11/2010 16:41

        io ho scelto il ramo, “la carota nelle camille”

        comunque +1 per paz

      • Avatar di Bob Bob 25/11/2010 16:41

        Se ti serve un tester per le crostatine che creerai, sai dove trovarmi!

      • Avatar di pazqo | NCi! 25/11/2010 16:43

        Magari fosse davvero Scienza delle Merendine :D voglio stringere la mano a chi ha inventato i Flauti :P

        • Avatar di jhonsilver jhonsilver 25/11/2010 16:45

          Basta che non gli stringi il flauto…potrebbe risentirne! :rofl:

        • Avatar di Zano | NC90 Zano | NC90 25/11/2010 16:48

          La cattedra di Teoria e tecniche dei Biscotti però è ad appannaggio del NC. :-D

          • Avatar di Bob Bob 25/11/2010 16:52

            Quoto! Però eviterei Scienza dei Polaretti. Anzi, l’abolirei porpiro!

      • Avatar di PoisonGirl PoisonGirl 25/11/2010 16:43

        quale sarebbe scienze delle merendine? Mi sa che la sto facendo io dopo aver mollato per noia e mancanza di stimolo la facoltà di lettere :)

        • avatar FeAS 25/11/2010 16:45

          +1… sono 5 anni che sono alla triennale. Nei primi 2 ho fatto 21 esami. Poi ho cominciato a chiedermi il perchè lo stessi facendo e a cosa mi sarebbe servito.

          • avatar Akeiron 25/11/2010 16:49

            quindi sei dalla parte di chi protesta?

            • avatar FeAS 25/11/2010 16:52

              ovvio

              • avatar Akeiron 25/11/2010 17:00

                E perché tu che hai la possibilità di studiare non la sfrutti? Non è un po’ paradossale?

                • avatar FeAS 25/11/2010 17:08

                  perchè ho dovuto cominciare a lavorare. Perchè la sapienza di roma mi faceva venire l’orticaria. Perchè i professori non c’erano e io non avevo il modo di “inseguirli” per i catsi loro. Indi per cui ho lasciato. Anche perchè con una laurea in lettere ad oggi ci fai un po’ pochino

                • avatar Akeiron 25/11/2010 17:13

                  beh che con la Laurea in lettere ci si fa poco lo sapevi anche 5 anni fa no? Io ho fatto l’accademia di belle arti a firenze e ti posso assicurare che è pessima dal punto di vista organizzativo e che per me non è stato affatto semplice frequentarla (anche perché la borsa di studio è RIDICOLA) eppure (lavorando e con l’obbligo di frequenza) ho fatto la triennale entro i termini. Il problema di noi italiani è che preferiamo parlare dei problemi invece che affrontarli, ci rode farci il culo.

        • Avatar di pazqo | NCi! 25/11/2010 16:47

          Non ho detto che tutti i corsi tipo “Scienza delle *sostantivo*” siano inutili, ma solo che ce ne sono troppi. Scienza degli animali domestici, ad esempio.
          Spesso servono a dare un titolo universitario a qualcuno che, forse, non si sarebbe proprio iscritto. Più iscritti, più tasse.

          • avatar FeAS 25/11/2010 16:54

            sisi, certo, ma il problema, come esaurientemente dicevi tu, è che hanno fatto di tutta l’erba un fascio. Il nostro sistema universitario è ridicolo, ma non perchè è organizzato male, ma semplicemente perchè il nostro è un Paese ridicolo.
            Abbiamo (e anche io mi ci metto in mezzo) una cattiva educazione al “metterlo in c*lo” al prossimo senza ritegno. E poi cerchiamo chi ci metta una pezza… non siamo un paese neanche da terzo mondo

            • Avatar di Mokkori Mokkori 25/11/2010 16:59

              +1

            • Avatar di pazqo | NCi! 25/11/2010 17:26

              eppure, nonostante il paese di merda, abbiamo delle eccellenze che il mondo intero ci invidia. gli studenti italiani vengono accolti a braccia aperte all’estero, dove ricevono stipendi che sono il doppio dei nostri, dove il dottorato è visto come un lavoro precario e, pertanto, viene pagato di più (così da coprire i periodo di assenza di lavoro). Ora, invece di incoraggiare questo tipo di eccellenze vogliamo tagliare le gambe a tutto.

      • Avatar di Charlie | A65 Charlie | A65 25/11/2010 16:57

        Occhio che l’assistente di Tegolini II è no stronzo!

        • Avatar di Bob Bob 25/11/2010 17:02

          Un po’ tutti gli assistenti della specialistica “Mulino Bianco” sono così. Montati solo perché credono che il loro corso sia migliore di “Galbusera” e “Motta”!

    • Avatar di Menson 25/11/2010 16:44

      Quoto tutte le tue parole… detto questo mi hanno già detto che se passa la riforma sarò disoccupato. Adesso ho fatto domanda di PhD in Svezia perché qua non sono stato ammesso 5 borse di studio 3 professori in commissione: 2 PhD a un prof. 1 a un altro e gli ultimi 2 all’ultimo prof. strano vero?!? Il mio capo mi aveva già avvisato che sarebbe stato moooolto difficile se non impossibile entrare detto questo qualche dubbio ti viene o sbaglio?

      • Avatar di Bacco Bacco 25/11/2010 23:39

        No ma dai… Neanche a dirlo…
        Triste… Ma quelle persone in piazza dovrebbero fare lotta contro queste porcate! Prima abbattendo i cancelli dei propri rettori e prorettori e poi in fila tutti quelli dietro…

    • Avatar di Thal 25/11/2010 16:53

      Grazie mi hai dato una bella idea xD

  20. avatar caesar808 25/11/2010 16:34

    Vi dico solo questo. Durante le agitazioni a milano, un gruppo di giovani di estrema destra ha cercato di entrare all’interno di un liceo milanese durante l’occupazione in piena notte. Armati di oggetti di vario genere e qualche arma da fuoco hanno divelto le porte dell’entrata e hanno cercato di entrare. La polizia chiamata prontamente è intervenuta dopo più di un ora… Solo grazie ad una camionetta dell’esercito, chiamata da una passante che ha visto la scena, questi sono scappati lasciando solo qualche mila euro di danni.

    • Avatar di xixcenturyboy xixcenturyboy 25/11/2010 16:35

      ne ha parlato qualche tg? avete contattato qualche giornalista? ste cose non le dicono mai…

      • avatar Ileana 25/11/2010 16:36

        Se non le dicono a me viene qualche dubbio. Si dolito ste cose risuonano nei TG (o quantomeno sui giornali) per almeno quindici giorni.
        Posso dire che mi puzza di fake?

      • avatar caesar808 25/11/2010 16:37

        be Radio popolare ha fatto un servizio sul radiogiornale… purtroppo il corriere ha rifiutato la notizia…

    • Avatar di PoisonGirl PoisonGirl 25/11/2010 16:40

      Anche qui da me,a Bari un gruppo ben nutrito di estrema destra ha offeso e malmenato (senza un motivo reale, se trascendi l’ideologia politica differente) alcuni elementi del comitato studentesco, mi pare che ci fossero tra i “colpiti” anche un paio di ragazze che stavano organizzando gli striscioni e i manifesti per un’assemblea che si sarebbe svolta la mattina dopo. Comunque per quanto ne so io, si sentono i tagli (noi abbiamo inziato la settimana scorsa circa le lezioni per mancanza di docenti ordinari, il che è alquanto vergognoso), e le manifestazioni sono piuttosto pacifiche, ma ormai non ne seguo una dal liceo…

  21. avatar Gabburger 25/11/2010 16:36

    Ho sentito anche di peggio (vedi Cossiga due anni fa).

  22. avatar Energiga 25/11/2010 16:49

    Emilio Fede con il suo tg dei puffi…. poveretto

  23. Avatar di Granze Granze 25/11/2010 16:51

    Certo che alcuni qui se la giocano con Fede in quanto a idiozia! +1

  24. Avatar di boyoftime boyoftime 25/11/2010 16:59

    ..però sono bravi a raccontare barzellette…

  25. avatar Mr.BongoBongo 25/11/2010 17:00

    ma va cag’ !

  26. Avatar di mgnever mgnever 25/11/2010 17:06

    TAG FLAME! TAG FLAME! TAG FLAME! TAG FLAME!

  27. Avatar di netfranz netfranz 25/11/2010 17:06

    Certo che tra questo post, quello sull’installazione dei router e quello del canone in bolletta, oggi mi sa che abbiamo toccato il record per il numero di commenti… :D

    • Avatar di Bob Bob 25/11/2010 17:08

      Si, ma non acora quello di Flame giornalieri! :D

    • avatar Akeiron 25/11/2010 17:09

      Infatti credo che sarebbe saggio, se si volesse continuare la discussione, spostare il tutto nel forum, d’altronde esiste per questo.

  28. Avatar di NomeRichiesto NomeRichiesto 25/11/2010 17:11

    Il 68 è iniziato quando si sono uniti i movimenti studenteschi e quelli operai.
    Oggi la situazione non è dissimile, e in più c’è la spada di Damocle del default economico.

    Se la gente protesta, non è colpa della gente. Alla gente piace stare a casa, o andare al cinema, o farsi i fatti suoi. Se va a protestare, in strada, o sui tetti, o sulle gru, rischiando le cariche della polizia, la responsabilità è sempre di chi l’ha esasperata.

  29. Avatar di Code2 Code2 25/11/2010 17:14

    Nel mentre la GELMINI ha appena votato CONTRO LA SUA STESSA RIFORMA.
    Si è sbagliata ed ha votato con l’opposizione…
    EPIC ISTITUTIONAL FAIL.
    Concludo con un commento al video:
    Fede chiede: “Qual’è la vergogna?”
    Risposta: “Guardati allo specchio, la risposta ce l’hai di fronte!”

    • avatar Energiga 25/11/2010 17:18

      quoto

    • Avatar di Ross85 Ross85 25/11/2010 17:18

      dici che abbia sbagliato bottone? :rofl:

    • Avatar di Bob Bob 25/11/2010 17:18

      Non ci riesce, gli specchi scappano al primo indizio della volontà di Fede di specchiarsi.

      • Avatar di Cdr. Shepard Cdr. Shepard 25/11/2010 17:20

        E’ un po come succede nella relatività .. il tempo si rallenta per evitare di superare la velocità limite.. allo stesso modo lo specchio riesce ad evitare di incrociare lo sguardo con emilio

  30. Avatar di Cdr. Shepard Cdr. Shepard 25/11/2010 17:25

    Siamo arrivati alla conclusione che domani Lega Nerd organizzerà un colpo di stato. Da domani l’Italia sarà in mano ai Nerd.

    • Avatar di Zed Zed 25/11/2010 17:26

      Potrebbe non essere una cattiva idea sai…

    • Avatar di Bob Bob 25/11/2010 17:28

      MA MAGARI!!!!!!!!!!!!!!!!!

    • avatar Akeiron 25/11/2010 17:30

      Allora sì che mi iscriverei a Scienza delle Merendine, non so se mi spieCo :D

    • Avatar di Menson 25/11/2010 17:30

      Un po’ Fight Club come cosa! :-)

      • Avatar di Cdr. Shepard Cdr. Shepard 25/11/2010 17:31

        Bisogna fare quel che è giusto.. ed è giusto così

      • Avatar di Chopper Chopper 25/11/2010 18:01

        Caxxo.. Rivoluzione stile Fight Club.. “Noi siamo quelli che ti riparano il pc.. Siamo quelli che ti cancelliamo i virus che ti becchi sui siti porno.. Siamo quelli che ti installano l’adsl perchè la tua amante rumena vuole videochattare con i genitori.. Noi siamo a cui tu commissioni il sito per il tuo partito, e a cui fai l’occhiolino per farci trovare un modo per farlo spuntare tra i primi risultati su Google..”

    • Avatar di Cdr. Shepard Cdr. Shepard 25/11/2010 17:32

      NERDVOLUZIONE!

    • Avatar di Ross85 Ross85 25/11/2010 17:35

      +1

  31. Avatar di eric11sillabe eric11sillabe 25/11/2010 18:11

    Quando un italiano ne incontra un altro con le stesse idee, fonda un partito. Ed è già maggioranza. (cit.)

  32. Avatar di Fanta Fanta 25/11/2010 18:14

    Porco Fede. Che schifo che fa questo…questo subumano.

  33. Avatar di Schroedingerscat Schroedingerscat 25/11/2010 18:17

    OMG :-O , mi assento un pò e quando torno trovo i resti di una guerra: buche nel terreno, edifici sventrati, bossoli ovunque, sangue e cadaveri. E riteniamoci fortunati che non ci sia nessuno di destra…

    • Avatar di pazqo | NCi! 25/11/2010 18:20

      Come no? Qualcuno lo è sicuro (e mi sa che pure io, filosoficamente, sono più di destra che di sinistra), però la scuola e la cultura sono apartitiche e apolitiche.

  34. Avatar di Brian Brian 25/11/2010 19:14

    ho l’influenza (febbre e giramenti di testa), non ho un soldo, lunedì ho un esame, ma occupo, occupo la mia facoltà, per fare scalpore.
    Già hanno cancellato con l’ultima manovra scolastica la mia specialistica.
    Ne ho abbastanza.
    Pago le Tasse universitarie per un DISSERVIZIO. Non abbiamo più reagenti in lab.
    Tornare a casa e sorbirmi anche questo filofascista-corrotto-leccaculo è troppo.

    Scusate lo sfogo.

  35. Avatar di ygy2020 ygy2020 25/11/2010 19:26

    http://www.youtube.com/watch?v=QBMdSMjOfuQ

    questo è quello che è successo a firenze oggi, io non ero presente poichè oramai lavoro da qualche anno, la carica della polizia è partita perchè un “pericolosissimo” studente, non armato, ha abbassato la visiera al poliziotto (minuto 2:06).
    Il problema, oggi come fu a genova, è che i poliziotti impegnati NON sono preparati , non sono addestrati a queste situazioni : il poliziotto NON deve reagire se non in reale pericolo, non si può e non si dovrebbe manganellare a caso in questo modo…
    oltretutto i numeri erano contro i poliziotti : se gli studenti avessero voluto “controcaricare” oggi quei poliziotti erano tutti all’ospedale.

    il clima è molto teso, se si continua così il morto ci scappa davvero.

  36. Avatar di Marcus88 Marcus88 25/11/2010 19:46

    noto che tutti i post con il tag [Politica] si tirano addosso sempre un bel flame…

  37. avatar wolver 25/11/2010 19:50

    La violenza non è necessaria, e direi che è stata sempre controproducente. E d’altra parte, siamo governati proprio da chi era ragazzo negli anni 70, e non mi sembra abbiano portato chissà quale miglioramento.
    Credo solo nella non-violenza di Gandhi.

  38. Avatar di CyniCal CyniCal 25/11/2010 19:55

    emilio ma muori.

  39. Avatar di Tolteko Tolteko 25/11/2010 21:46

    duecentoventuno post?? Hai appena vinto il record di flame mondiale.

  40. avatar Dryful 25/11/2010 22:20

    Io sono uno studente universitario… voglio solo dire una cosa riguardo ai motivi di questa protesta…

    GLI STUDENTI UNIVERSITARI NON FANNO QUESTE COSE PER PERDERE UN GIORNO O PER DIVERTIMENTO….
    Nel mio corso non c’è obbligo di frequenza… chi non c’ha voglia non viene e basta… non va in piazza tutti i giorni, non dorme sul pavimento delle sedi occupate per 4 ore a notte, non perde giorni di lezioni e studio rischiando di rimanere indietro, non va per strada o sui binari a farsi insulare dalla gente che non capisce perchè gli si dia fastidio…

    Nessun universitario farebbe mai tutto questo senza un motivo più che valido e pù che fondato…

    QUINDI NESSUNO DICA CHE GLI UNIVERSITARI NON SANNO PER COSA PROTESTANO O VOGLIONO SOLO PERDERE TEMPO…

    • Avatar di Bacco Bacco 25/11/2010 23:49

      Ma di quali universitari parli scusa?
      Non quelli che conosco (e di cui ne sono stato parte per ben 5 anni) pure io… ;-)
      Gli studenti universitari si dovrebbero guardare attorno e prima di tutto dovrebbero puntare il dito contro i rettori e prorettori e professori che gli stanno rovinando un sistema che deve funzionare…
      Poi magari passare alle istituzioni…
      E sulla riforma, non ho opinione… Credo solo che dovete tutti stare attenti alle strumentalizzazioni, in particolare di tutte le caste che credono di aiutarvi e invece sono solo paladini dei propri interessi…
      Di destra e di sinistra, si intende… :-)

      • avatar Dryful 26/11/2010 23:22

        Noi ci siamo impegnati anche su questo fronte… abbiamo dibattuto coi professori e parlato anche dei rettori che non sono del tutto contrari a questa riforma…

        Sicuramente non ci facciamo strumentalizzare da nessuno… lo facciamo perchè ci crediamo e il nostro unico interesse è bloccare questa riforma…

        • Avatar di Bacco Bacco 29/11/2010 15:51

          Il problema è che i rettori e professori sono causa del male dell’università (non tutti si intende, ma un buon 80%), fino ad adesso hanno sguazzato nei soldi e nelle libertà, alzando ogni anno qualche cosa le tasse agli studenti:
          1. in 5 anni di università, ho visto le tasse crescere di 400 Euro, SENZA MOTIVO!
          2. in 5 anni di università, non ho mai visto 7-8 professori che avevano la cattedra e dovevano insegnarci… Solo 20 assistenti diversi! Erano sempre occupati a fare altri caxxi loro.
          3. chi è nell’università deve darsi una regolata all’interno e fare piani a medio-lungo periodo, come può un’università fallire?
          4. chi sono i responsabili di ste cose? Le istituzioni no, i politici no, gli studenti no… Quelli fino ad adesso non hanno fatto nulla di diverso negli ultimi 20 anni…
          La colpa è sempre della classe dirigente delle università italiane, quei dinosauri…

          E la riforma, è sbagliata perchè fa solo una cosa, taglia e basta… Ma cavolo protestate per un’università migliore, non solo contro la riforma!!!

  41. Avatar di kosbe | sb787 kosbe | sb787 26/11/2010 16:16

    la riforma non è passata anche perché la Gelmy ha sbagliato a votare e ha votato per l’opposizione!
    Quia Bologna comunque hanno occupato un po’ a giro, ma quando è stato il momento dei liceali, si è messo di mezzo il solito centro sociale di merda, che prima ha lanciato i sassi in stazione poi ha mollato i ragazzini a prendersi le botte dai poliziotti.

Lascia un Commento

Devi essere loggato per inviare un commento.

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd