Viaggi nella Cittadella Radiosa, avventure nel Piano Etereo

Dungeons & Dragons è sempre stato molto ricco per quanto riguarda i manuali legati alle avventure complete, lunghe e durature. Parliamo di produzioni come Discesa nell’Avernus e Icewind Dale, ma ce ne sono tante altre – e se andiamo alle edizioni precedenti alla quinta, pure di più – che hanno interessanti spunti da proporre al proprio gruppo di giocatori. Eppure, se c’è una tipologia di manuali che davvero sta facendo faville, è la raccolta di mini-avventure.

Parliamo di libri che contengono spesso più di 10 sessioni da poter proporre ad un gruppo, adattabili a qualsiasi campagna e con la possibilità di essere modulate cambiando alcune variabili. Abbiamo già visto Keys from the Golden Vault, un manuale di Dungeons & Dragons che propone veri e propri “colpi”, o come li definisce lui heist, che però fanno largo uso di fazioni e città delle Forgotten Realms. Mancava invece un manuale che fosse possibile inserire in sessioni già in corso, un po’ come fu con l’Oscurità oltre Stregolumen. Ebbene, Viaggi nella Cittadella Radiosa è proprio il giusto connubio tra questi due libri, una raccolta di 13 avventure che ruotano attorno ad una città hub posizionata nei Piani Eterei.

Il Piano Etereo e la Cittadella Radiosa

Prima di approfondire i contenuti all’interno del libro, parliamo un po’ della Cittadella Radiosa: quella che vedete qui in basso è una città posizionata nel Piano Etereo, un posto dove viaggiatori da tutto il multiverso confluiscono per scoprire nuovi usi e costumi, e per condividere i propri.

Questo hub sarà inoltre condiviso tra le varie 13 avventure, fungendo da punto di raccordo, di inizio e persino tappa intermedia all’interno di queste piccole storie che vedono ogni tipologia di specie, creatura e oggetto magico (considerando i limiti infiniti del multiverso di Dungeons & Dragons).

Il manuale Viaggi nella Cittadella Radiosa è quindi diviso in vari capitoli: il primo avrà uno scopo puramente esplicativo, mentre nel secondo troveremo un dettaglio delle varie location interne alla Cittadella Radiosa, con spiegazioni e informazioni adatte per regolare al meglio questa città multiversale. Se però l’ambientazione è eccezionale, ciò che davvero stupisce è il lavoro dietro alle singole avventure.

Avventure e non solo

Le 13 sfide che il Dungeon Master potrà proporre ai giocatori vanno dal livello 1 al 14 e ognuna di esse propone un background per contestualizzare il tutto, una serie di sfide e capitoli da usare per gestire le varie sessioni, approfondimenti legati a certe dinamiche uniche delle varie avventure e tanto altro ancora.

Le storie che infatti caratterizzeranno queste sessioni saranno di ogni tipologia: si andrà da racconti leggeri, divertenti e spensierati, fino a storie cupe e minacciose, con pigli narrativi differenti e adatti ad ogni tipologia di gruppo amante di Dungeons & Dragons. Ecco allora che potreste avere un conflitto tra venditori rivali, oppure un killer che gira per la città durante un festival, arrivando fino a racconti di misteri passati da dover riscoprire.

Non proseguiamo oltre per il rischio di spoilerarvi parti della trama, ma la differenziazione fatta all’interno di queste 13 avventure è qualcosa di certosino, un lavoro fatto per rendere questo libro adatto ad ogni gruppo a prescindere da che stile abbia la vostra sessione homebrew (nel caso venisse usato a tale scopo) o se l’utilizzo che si vuole farne è di una one-shot rapida e veloce.

Modi d’uso

Viaggi nella Cittadella Radiosa è un libro ben congeniato, capace di adattarsi alle necessità del party e del DM, motivo per cui diventa abbastanza facile finire nel prenderlo per la propria collezione. Se infatti alcuni manuali sono molto specifici, questo prodotto al contrario diventa un’antologia che, invece di basarsi su tematiche comuni, rende la location il punto di incontro tra le narrazioni.

A chiudere le ultime pagine di Viaggi nella Cittadella Radiosa ci pensa un capitolo dedicato alle terre collegate alla Cittadella Radiosa: qui troviamo informazioni interessanti, in grado di contestualizzare alcuni dettagli di lore molto curiosi, sull’Impero Tayyib e su Umizu. Altra informazione molto importante riguarda i mostri all’interno del libro: si tratta di 11 nuove creature che, oltre ad avere statblock dedicati e ben dettagliati, sono anche contestualizzati nelle varie avventure (ma nulla vieta di usare tali informazioni in momenti differenti, o magari in avventure differenti).

Viaggi nella Cittadella Radiosa è un libro che consigliamo a chi è alla ricerca di piccole avventure da una/due sessioni da proporre al proprio gruppo, a prescindere se giocate settimanalmente o se è da un po’ che non sfoderate il vostro D20. Il livello richiesto di conoscenza del gioco è comunque alto, motivo per cui lo consigliamo a chi ha già dimestichezza con D&D. D’altra parte, se invece volete creare una campagna completa che ruota attorno alla Cittadella, magari inserendoci anche qualche missione vostra (e chi lo sa, addirittura con un party in continuo cambiamento e qualche ospite che gioca solo alcune sessioni), allora questo libro fa anche al caso vostro. A prescindere, la versatilità di Viaggi nella Cittadella Radiosa è ciò che rende, sopra a tutto il resto, questo manuale un must nella vostra libreria.

Goblin Slayer Gdr arriva in italiano grazie a Isola Illyon Edizioni
Goblin Slayer Gdr arriva in italiano grazie a Isola Illyon Edizioni
Dungeons & Dragons compie cinquant'anni: Wizards of the Coast celebra l'avvenimento
Dungeons & Dragons compie cinquant'anni: Wizards of the Coast celebra l'avvenimento
Heart - La città del profondo, la paura dell’ignoto
Heart - La città del profondo, la paura dell’ignoto
Spire e Strata, la recensione: un dark-fantasy immersivo da scoprire
Spire e Strata, la recensione: un dark-fantasy immersivo da scoprire
Phandelver & Below: The Shattered Obelisk, prosegue l'avventura
Phandelver & Below: The Shattered Obelisk, prosegue l'avventura
Dragonlance: L’Ombra della Regina dei Draghi, si torna a Krynn
Dragonlance: L’Ombra della Regina dei Draghi, si torna a Krynn
Phandelver and Below: The Shattered Obelisk, una minaccia dal sottosuolo
Phandelver and Below: The Shattered Obelisk, una minaccia dal sottosuolo