Albatros: i divorzi accadono più spesso ai maschi timidi

2 settimane fa

Albatros

L’albatros, per eccellenza, è un uccello monogamo. Una specie marina che trascorre la sua vita quasi completamente in mare aperto, ma quando si tratta di formare una famiglia, rimane fedele al partner. C’è da dire che gli albatros possono trascorrere 50 anni felici in coppia. Anche a loro però può capitare di divorziare. In particolare, negli albatros urlatori, dove il motivo di separazione è la personalità.

Gli studi dei ricercatori attestano che gli albatros urlatori sono quelli più a rischio di divorzio. Vivono a l’Île de la Possession, l’isola principale dell’arcipelago sub-antartico delle isole Crozet. In questa specie di albatros nascere un maschio timido può portare a essere lasciato dalla compagna per un partner più coraggioso e audace.

Per un animale monogamo come l’albatros il divorzio può essere portatore di gravi ripercussioni sulla sua sopravvivenza e riproduzione. Per questo i ricercatori hanno analizzato una grande quantità di dati relativi agli accoppiamenti, alla riproduzione e alla vita sentimentale di ogni individuo. Gli studiosi hanno scoperto che i maschi più timorosi e timidi quindi possono rischiare di essere lasciati con più probabilità.

Dagli studi pare che i maschi più schivi siano invogliati a lasciare la propria partner a causa dell’audacia e dell’aggressività di quelli più intrepidi. Questi infatti sono facilitati dalla competizione sul territorio e sessuale per poter conquistare le femmine. Quest’ultime invece non hanno lo stesso problema dei maschi, perché trovano facilmente un compagno, indipendentemente dal loro carattere.

Il divorzio accade soprattutto nell’albatros urlatore che abita la colonia di Île de la Possession, proprio perché è popolata da più maschi che femmine. Infatti, sono i maschi a causare con la loro timidezza la separazione, vista la loro fragile personalità. L’albatros urlatore, inoltre, è a rischio di estinzione a causa della pesca e dell’inquinamento della plastica. Lo studio svolto su questa specie permetterà di poter comprendere meglio la popolazione di questo uccello marino e di poterla tutelare più efficacemente. Si registra addirittura un declino numerico dell’albatros del 5-10% ogni anno.

 

 

Uccelli: alcuni hanno un ritmo musicale simile all’uomo
Uccelli: alcuni hanno un ritmo musicale simile all’uomo
Uccelli: analizzate le specie in declino e in via di estinzione
Uccelli: analizzate le specie in declino e in via di estinzione
Condor: dopo 130 anni tornano nel nord California
Condor: dopo 130 anni tornano nel nord California
Fringuello vampiro e le sue inquietanti abitudini alimentari
Fringuello vampiro e le sue inquietanti abitudini alimentari
Fenicottero rosa fotografato al mare a Sabaudia
Fenicottero rosa fotografato al mare a Sabaudia
Uccelli colorati: rischio maggiore per commercio di animali selvatici
Uccelli colorati: rischio maggiore per commercio di animali selvatici
Il pappagallo blu del film Rio salvato dall’estinzione
Il pappagallo blu del film Rio salvato dall’estinzione