Batgirl: i registi non possono più accedere al materiale girato

3 mesi fa

Batgirl

Adil El Arbi e Bilall Fallah, i due registi che erano stati chiamati a lavorare sul progetto su Batgirl, hanno rivelato di non poter avere più accesso al materiale girato del lungometraggio. Il tutto arriva dopo la decisione della Warner Bros. di cancellare il progetto.

Ecco le parole di Bilall Fallah:

Ad un certo punto Adil mi chiama dicendomi di riprendere tutto il materiale con il telefono, e, andando sul server, ho scoperto che era bloccato. Non c’era più modo di accedere al film. E ci siamo detti ‘porca m***a, tutte quelle scene con Batman che non potremo tenere!’.

I due registi hanno parlato così della cancellazione del film:

Non si è trattata di una questione creativa, degli attori, o della qualità del film. Eravamo nel bel mezzo del montaggio, e c’era ancora un bel po’ di lavoro da fare. Il film non era ancora finito, ma ci dissero che c’era stato un cambio di strategia, e che dovevano preservare dei soldi.

Nel lungometraggio sono stati presenti: JK Simmons che ritornava a vestire i panni del Commissario James Gordon, Michael Keaton nella parte di Bruce Wayne / Batman, Brendan Fraser come il villain Firefly e Jacob Scipio in un ruolo non rivelato, mentre la protagonista è stata Leslie Grace.

 

 

Warner Bros. Discovery, ecco i film in arrivo nel 2023
Warner Bros. Discovery, ecco i film in arrivo nel 2023
The Flash: rivelato il nuovo logo del film DC
The Flash: rivelato il nuovo logo del film DC
DC: Warner Bros. ha chiuso un accordo con Amazon per la distribuzione di nuovi film e serie animate
DC: Warner Bros. ha chiuso un accordo con Amazon per la distribuzione di nuovi film e serie animate
DC Studios: James Gunn rivela che film e videogiochi saranno collegati
DC Studios: James Gunn rivela che film e videogiochi saranno collegati
Batman '89 e Superman '78: dal fumetto al cinema e viceversa
Batman '89 e Superman '78: dal fumetto al cinema e viceversa
The Flash: secondo un addetto ai lavori sarà un film "che varrà tutte le attese"
The Flash: secondo un addetto ai lavori sarà un film "che varrà tutte le attese"
Suicide Squad: James Gunn apre alla Ayer Cut
Suicide Squad: James Gunn apre alla Ayer Cut