Fibrillazione atriale: nuova tecnologia stabilizza il ritmo del cuore

6 giorni fa

fibrillazione atriale

Sembra che la fibrillazione atriale possa diventare solo un ricordo. Un eccellente studio italiano afferma di aver approntato una nuova tecnologia per stabilizzare il ritmo del cuore. Qualcosa di rivoluzionario che proviene dall’Università di Ancona. Medicina e scienza continuano a fare passi da gigante e questo caso si annovera nell’ennesima scoperta a vantaggio dell’uomo.

Il professor Antonio Dello Russo, a capo della Clinica di Cardiologia e Aritmologia di Ancona ha ideato una nuova tecnologia per trattare la fibrillazione atriale. Una patologia non grave che però può portare delle complicazioni di salute, a volte, fatali.

Ecco come hanno fatto Dello Russo insieme al professor Andrea Natale del Texas Cardiac Atthythmia Institute e agli ingegneri della Boston Scientific. Hanno usato un campo elettrico pulsato ad alta energia per la demolizione di cellule miocardiche attraverso una selezione. Ciò però evitando complicazioni su strutture situate intorno, trattate invece con tradizionali tecniche. Così si è ridotto anche il tempo dell’intervento.

 

Abbiamo la fortuna di avere nelle Marche il professore Antonio Dello Russo, che è uno dei tre migliori scienziati al mondo, tra i principali luminari della cardiologia. E siamo orgogliosi che possa supervisionare con la sua professionalità, esperienza e conoscenza ad un evento così importante per la comunità come lo screening cardiologico.

Filippo Saltamartini, assessore regionale alla Sanità

 

 

Ecco che l’Italia continua a collezionare eccellenze in medicina e in altri campi. È sempre una nota di orgoglio per il nostro Paese essere riconosciuto anche a livello internazionale.

 

 

Ventricolo cardiaco batte e pompa sangue: è bioartificiale
Ventricolo cardiaco batte e pompa sangue: è bioartificiale
Cervello, i cambiamenti dipendono dalle emozioni
Cervello, i cambiamenti dipendono dalle emozioni
Ragno: il veleno salverà dall'infarto
Ragno: il veleno salverà dall'infarto
Ormone ripara il cuore dopo l’infarto
Ormone ripara il cuore dopo l’infarto
Un nuovo cuore artificiale potrebbe presto arrivare sul mercato
Un nuovo cuore artificiale potrebbe presto arrivare sul mercato
Yoga: un toccasana per chi soffre di aritmia cardiaca
Yoga: un toccasana per chi soffre di aritmia cardiaca
Cuore e cervello: come lavorano insieme modulando le nostre percezioni
Cuore e cervello: come lavorano insieme modulando le nostre percezioni