Il visore AR di Apple è già realtà: il CdA ha già provato un prototipo funzionante

1 mese fa

Apple VR

Il primo visore per la realtà aumentata di Apple è sempre più vicino. Il prodotto segna l’inizio di una nuova ambiziosa stagione per il colosso di Cupertino e, anche per questo, l’attesa degli appassionati e dei media è alle stelle. Sembra che ormai ci siamo: a quanto pare i dirigenti della compagnia avrebbero già testato in prima persona un prototipo funzionante del visore.

Una dimostrazione a porte chiuse, che se non altro dimostra che Apple ormai avrebbe risolto alcuni dei problemi che avevano accompagnato la fase di sviluppo nei mesi scorsi. Problemi nati anche da importanti divergenze trai dirigenti, ingegneri e designer di Apple. Ma ormai il grosso è fatto ed Apple sembra essere ad un passo dalla meta. Questo significa che Apple potrebbe effettivamente presentare il prodotto entro la fine del 2022.

La nota firma di Bloomberg Mark Gurman sostiene che Apple abbia già raggiunto importanti traguardi anche sul fronte del software. RealityOS, il sistema operativo al centro del futuro ecosistema di prodotti AR/VR di Apple, sarebbe già quasi ultimato.

Il giornalista ritiene verosimile che il visore verrà presentato entro la fine del 2022, ma che per il lancio vero e proprio bisognerà aspettare l’inizio del 2023. Anche questa non è una notizia nuova: già lo scorso novembre si era parlato di questo importante gap tra la data della presentazione e quella della vera e propria entrata in commercio. Apple utilizzerà questi mesi per accendere i motori della macchina del marketing.

iPhone 15: primi dettagli sul display della serie svelati?
iPhone 15: primi dettagli sul display della serie svelati?
Il visore Apple AR/VR annunciato a gennaio 2023?
Il visore Apple AR/VR annunciato a gennaio 2023?
AirPods Pro 2: un report avrebbe svelato tutti i miglioramento in arrivo
AirPods Pro 2: un report avrebbe svelato tutti i miglioramento in arrivo
iPhone 14: tutti i modelli della serie avranno una batteria migliore dei predecessori?
iPhone 14: tutti i modelli della serie avranno una batteria migliore dei predecessori?
iPhone 14: Apple perfezionerà ogni singola componente?
iPhone 14: Apple perfezionerà ogni singola componente?
Apple assomiglia sempre di più ad una banca
Apple assomiglia sempre di più ad una banca
Apple: la serie M dei chip offre fino a 3 anni di vantaggio, per un analista
Apple: la serie M dei chip offre fino a 3 anni di vantaggio, per un analista