Sony a Microsoft: «ci aspettiamo che i giochi di Activision rimangano multipiattaforma»

513
4 mesi fa

Sony si auspica che i giochi di Activision Blizzard, il colosso del gaming recentemente acquisito da Microsoft per la cifra mostruosa di 68,7 miliardi di dollari, continuino a rimanere multipiattaforma. Lo ha detto un portavoce dell’azienda al Wall Street Journal.

«Ci aspettiamo che Microsoft continui a rispettare gli oneri contrattuali attualmente vigenti, mantenendo di conseguenza i giochi di Activision multipiattaforma». La notizia dell’acquisizione del colosso da parte di Microsoft risale al 18 gennaio. L’accordo include tutte le proprietà intellettuali di Activision, tra cui Call of Duty, World of Warcraft e Overwatch. È di gran lunga l’acquisizione più costosa della storia del settore: 68,7 miliardi di dollari in cash. Ossia esclusivamente in denaro, senza cessione di azioni o altre forme di compensazione alternative.

Gli effetti dell’acquisizione sull’industria non sono ancora chiari. In queste ore si è speculato della possibilità che Microsoft possa garantire l’uscita di alcuni dei prossimi capitoli delle saghe coinvolte anche su Playstation 5, mentre altri giochi selezionati diventerebbero esclusive Xbox / Windows PC. Ad esempio, sembra che Microsoft sia interessata a mantenere l’acclamato battle royal Warzone anche su PS5, mentre i giochi individuali della saga di Call of Duty – campagna e multiplayer – diventerebbero un’esclusiva Xbox. In assenza di annunci ufficiali da parte delle aziende coinvolte, di certo non c’è ancora nulla.

La dichiarazione di Sony non deve destare grosse sorprese. Con ogni probabilità, la nuova proprietà di Activision non andrà a toccare tutti i nuovi giochi  in uscita sul mercato già annunciati anche per PS5. Del resto, l’acquisizione di Bethesda sempre da parte di Microsoft non aveva compromesso l’uscita di Deathloop su console Sony.

Parole rassicuranti sono arrivate anche da Philip Spencer, N.1 della divisione gaming di Microsoft. «I giochi di Activision Blizzard sono apprezzati dalle community di una vasta varietà di piattaforme diverse, in futuro continueremo a supportare quelle community di giocatori», ha annunciato solamente pochi giorni fa.

È evidente che l’accordo di acquisizione avrà degli importanti effetti e che inevitabilmente molti prossimi giochi di Activision diventeranno un’esclusiva Xbox e Windows PC. «Microsoft non ha speso 68,7 miliardi di dollari per continuare a pubblicare giochi per PS5 in eterno», ha sintetizzato The Verge.

Nel frattempo, gli effetti dell’acquisizione si fanno già sentire con estrema violenza. La sola notizia dell’accordo ha fatto perdere a Sony oltre 20 miliardi di dollari in borsa.

 

 

Horizon Zero Dawn e Gran Turismo diverranno delle serie TV
Horizon Zero Dawn e Gran Turismo diverranno delle serie TV
Per la prima volta Xbox ha venduto più console di Playstation in Giappone
Per la prima volta Xbox ha venduto più console di Playstation in Giappone
PlayStation Store: nuovi sconti "Rimasterizzazioni e Retrò" su titoli PS4 e PS5
PlayStation Store: nuovi sconti "Rimasterizzazioni e Retrò" su titoli PS4 e PS5
PlayStation Plus: i giochi PS1 e PSP saranno gratis su PS4 e PS5 per chi li ha già acquistati
PlayStation Plus: i giochi PS1 e PSP saranno gratis su PS4 e PS5 per chi li ha già acquistati
Fortnite arriva su Xbox Cloud Gaming: si gioca gratuitamente, anche su smartphone
Fortnite arriva su Xbox Cloud Gaming: si gioca gratuitamente, anche su smartphone
Xbox Cloud Gaming: già superati i 10 milioni di utenti
Xbox Cloud Gaming: già superati i 10 milioni di utenti
Il Playstation Plus si divide in tre abbonamenti: Essential, Extra e Premium
Il Playstation Plus si divide in tre abbonamenti: Essential, Extra e Premium