Jodorowsky’s Dune: un crowdfunding per il Blu-Ray limited edition

16
5 mesi fa

Jodoroswky's Dune

È partita la campagna di crowdfunding Start Up per pubblicare in Blu Ray – Limited Edition Numerata Jodorowsky’s Dune di Frank Pavich, l’avvincente documentario che ricostruisce la mancata realizzazione di Alejandro Jodorowsky dell’adattamento cinematografico della saga di Frank Herbert.

Il Blu-ray, con slipcase e doppio artwork alternativo, sarà realizzato solo al raggiungimento di 300 copie pre-acquistate entro il 10 gennaio 2022 da questo link: https://www.cgentertainment.it/film-dvd/jodorowskis-dune/f60223/

La Limited Edition di JODOROWSKY’S DUNE sarà così composta:

Blu-ray da  Master HD, reso disponibile grazie a Valmyn e Wanted; Slipcase di cartone con nuovo artwork; artwork alternativo per la cover dell’Amaray interno; numerazione della copia limitata ai primi 500 PZ; il nome di tutti i partecipanti all’operazione all’interno della confezione (500 COPIE); tra i contenuti speciali saranno incluse scene tagliate. Questa edizione non sarà disponibile altrove.

IL FILM

Del suo Dune mai realizzato lo stesso Alejandro Jodorowsky ha dichiarato:

A quel tempo, se avessi dovuto tagliarmi le braccia per poter portare a termine quel progetto, lo avrei fatto. Ero perfino pronto a morire mentre lo realizzavo.

Nel 1975 dopo il successo di “El Topo” e “La montagna sacra” Alejandro Jodorowsky era il cineasta intellettuale più ricercato del mondo, aveva carta bianca e quello che voleva era realizzare il film più importante della storia del cinema, traendo spunto dai romanzi della saga di “Dune” di Frank Herbert. Il suo “Dune”, doveva essere un film rivoluzionario in grado di cambiare la mentalità delle giovani generazioni fornendo nuovi modelli di riferimento. Per fare questo il regista aveva coinvolto un team incredibile che comprendeva i designer H.R. Giger, Moebius e Chris Foss oltre all’esperto di effetti speciali Dan O’Bannon, le musiche dei Pink Floyd e attori come David Carradine, Mick Jagger, Salvador Dalì e Orson Welles.

Attraverso interviste con leggende e luminari del tempo, tra cui H.R. Giger (artista, ALIEN), Gary Kurtz (produttore, STAR WARS) e Nicolas Winding Refn (regista, DRIVE e SOLO DIO PERDONA), e attraverso un’intima e onesta conversazione con Jodorowsky filmata nel corso di tre anni, il film del regista Pavich – assieme alle realizzazioni mai viste prima dell’opera spaziale psichedelica di Jodo (animate dal già nominato agli Emmy Awards Syd Garon) – rivela finalmente l’intera saga del “più grande film mai realizzato”.

 

 

  • Comunicato stampa
Dune: la serie TV sarà ambientata 10.000 anni prima degli eventi del film
Dune: la serie TV sarà ambientata 10.000 anni prima degli eventi del film
Dune 2: Denis Villeneuve annuncia che la sceneggiatura è pronta
Dune 2: Denis Villeneuve annuncia che la sceneggiatura è pronta
Dune 2: Austin Butler in trattative per interpretare Feyd-Rautha
Dune 2: Austin Butler in trattative per interpretare Feyd-Rautha
Dune 2: Florence Pugh in trattative per interpretare la principessa Irulan Corrino
Dune 2: Florence Pugh in trattative per interpretare la principessa Irulan Corrino
Dune: come è stato ideato e creato il Verme delle sabbie?
Dune: come è stato ideato e creato il Verme delle sabbie?
BAFTA 2022: tutte le nomination definitive, Dune e il Potere del Cane guidano la lista
BAFTA 2022: tutte le nomination definitive, Dune e il Potere del Cane guidano la lista
Dune: le casate Atreides e Harkonnen spiegate da regista e cast del film
Dune: le casate Atreides e Harkonnen spiegate da regista e cast del film