Il triceratopo più grande al mondo è stato venduto per 6,6 milioni di euro

294
1 mese fa

Big John, il triceratopo da record, è stato venduto all’asta per 6,6 milioni di euro. È lo scheletro di triceratopo più grande mai rinvenuto, oltre che uno dei reperti della preistoria meglio conservati di cui abbiamo notizia.

Solamente l’enorme cranio del dinosauro misura 2,67 metri in lunghezza

Il triceratopo si estende in lunghezza per oltre 8 metri, per un peso di 12 tonnellate. Solamente l’enorme cranio del dinosauro misura 2,67 metri in lunghezza, 2 metri in larghezza. Proprio il cranio rivela molto della vita della bestia, i segni – rivelano gli esperti – sono inequivocabili: Big John ha dovuto lottare per la sua vita in uno scontro contro un predatore (forse è proprio stato quell’incontro ad essergli stato fatale).

Quando è stato inserito nel catalogo della prestigiosa casa d’aste Giquello si stimava che il reperto valesse massimo 1,5 milioni di euro. Ma quando Big John è stato portato in sala si è accesa una gara all’ultima puntata tra un gruppo di facoltosi collezionisti. Alla fine lo scheletro del triceratopo è stato battuto per quasi 7 milioni di euro.

È stata una società di Trieste a restaurare e ricostruire lo scheletro. La Zoic: eccellenza italiana stimata in tutto il mondo.

Il reperto è stato scoperto negli Stati Uniti solamente sette anni fa, nel 2014. Poi il dinosauro si è fatto un viaggio nel nordest italiano, a Trieste, dove la società Zoic lo ha ricostruito e pulito, e infine a Parigi, prima per un’esposizione, e poi per l’asta.

Il catalogo di Giquello era ricco di altri reperti meravigliosi, incluso il cranio di un mammut e il femore di un diplodoco.

Dinosauri in spiaggia? Con Google Search per Android e iOS ora si può
Dinosauri in spiaggia? Con Google Search per Android e iOS ora si può
Dinosauri in spiaggia? Con Google Search per Android e iOS ora si può
Dinosauri in spiaggia? Con Google Search per Android e iOS ora si può