Peter Thiel scherza sul successo dei Bitcoin: “non ci ho investito abbastanza soldi”

21
1 anno fa

Parla Peter Thiel: “I Bitcoin sopra i 60.000 dollari? Mi viene il sospetto di non averci investito abbastanza soldi”, ha detto scherzando durante una sua recente conferenza a Miami. Peter Thiel ha co-fondato PayPal e Palantir ed è stato uno dei primissimi investitori di Facebook.

“Forse dovreste semplicemente acquistare bitcoin“, ha continuato. Il rapporto tra Peter Thiel e le criptovalute ha avuto frequenti alti e bassi. In passato aveva invitato il Governo degli USA a fare molto attenzione al ruolo della Cina nel mining delle criptovalite: “Usano il Bitcoin come un’arma finanziaria“, aveva detto in occasione di un evento del partito repubblicano. Nel frattempo la Cina ha usato il pugno di ferro contro tutte le criptovalute, vietando il mining nella maggior parte delle sue regioni.

Non so se dovreste puntare tutti i vostri soldi sui Bitcoin, ora che un singolo BTC viene scambiato per 60.000 dollari. Quello che è certo è che il fatto che abbia superato il tetto dei 60.000 dollari è un segnale di estrema speranza. Quello delle criptovalute è il mercato più onesto che ci è rimasto in questo paese, e ci sta dicendo che questo regime decrepito sta per scoppiare una volta per tutte

aveva detto Thiel solamente lo scorso lunedì in occasione di un’altra conferenza.

Leggi anche: