Samsung Galaxy Z Fold 3 e Z Flip 3 annunciati, ecco tutti i dettagli

4 mesi fa

Samsung Galaxy Z Fold 3 e Z Flip 3

Attendevamo da tempo di scoprire i dettagli relativi ai nuovi Samsung Galaxy Z Fold 3 e Z Flip 3, e finalmente durante l’evento Samsung Unpacked abbiamo avuto modo di scoprire tutte le novità in merito ai due dispositivi pieghevoli. Scopriamo insieme di che si tratta, e il modo in cui Samsung ha intenzione di rendere – come dichiarato tempo a dietro – questo tipo di device lo standard.

Partendo dal Samsung Galaxy Z Fold 3 troviamo un display Infinity Fles da 7,6 pollici con fotocamera sotto allo schermo (da 4 MP), con refresh rate adattivo da 120 Hz. Passando al secondo schermo, abbiamo invece a che fare con un 6,2 pollici HD+ Dynamic AMOLED, anche questa volta con 120 Hz di refresh rate adattivo. Una delle più interessanti novità è il supporto alla S Pen, che sarà disponibile nella Fold Edition e nella Pro. Grazie alle tecnologie inserite, sarà possibile svolgere operazioni su entrambi i display.

Troviamo come fotocamera sul retro 3 sensori, un ultra grandangolare da 12 MP + grandangolare da 12 MP e teleobiettivo da 12 MP, nonché zoom ottico 2x e fino a 10x per quanto concerne il digitale. All’infuori del gioiellino sotto al display, troviamo anche una frontale da 10 MP. Lo Z Fold 3 è alimentato da un octa core a 5nm, con una batteria di 4.400mAh e 12 GB di RAM. Come prezzi troviamo per la versione italiana un primo modello da 1.849€ che avrà 256GB di spazio per l’archiviazione, mentre il migliore, da 1.949€ che ne offrirà invece 512. Le colorazioni disponibili saranno Phantom Black, Phantom Silver, e Phantom Green.

Passando poi al Samsung Galaxy Z Flip 3, abbiamo uno schermo principale FHD+ (2640×1080 pixel) Dynamic AMOLED da 6,7 pollici in 22:9, anche in questo caso con refresh rate adattivo di 120 Hz. Lo schermo esterno più piccolo è un AMOLED da 1,9 pollici, e permette di visualizzare informazioni base, come orario e messaggi. La novità del Flip 3 è anche la presenza della certificazione IPX8, che conferma la possibilità di tenerlo immerso in acqua dolce fino a 30 minuti, accompagnata dalla protezione Gorilla Glass Victus.

Come fotocamere troviamo una frontale da 10 MP, mentre la doppia posteriore presenta due 12 MP, di cui una grandangolare e una ultra grandangolare. Anche questa volta le specifiche non deludono, visto che abbiamo a che fare con 8 GB di RAM, un processore octa-core a 64-bit con processo a 5nm e batteria da 3.300mAh con supporto alla ricarica rapida cablata da 15W e 10W wireless. Passando ai prezzi, troviamo due versioni disponibili, una da 1.099€ con 128 GB di memoria per l’archiviazione e una da 1.149€ con il doppio, ben 256 GB. Le colorazioni disponibili per tutti saranno solamente Black, Green, Lavander e Cream, con Grey, White e Pink che sono invece esclusive Samsung.

 

 

Samsung punta alla certificazione IP-68 per tutti i dispositivi?
Samsung punta alla certificazione IP-68 per tutti i dispositivi?
Samsung Galaxy S21 FE: i nuovi render anticipano anche le colorazioni
Samsung Galaxy S21 FE: i nuovi render anticipano anche le colorazioni
Samsung Galaxy A23 sarà l'ultimo telefono Samsung con una versione senza 5G?
Samsung Galaxy A23 sarà l'ultimo telefono Samsung con una versione senza 5G?
Samsung Galaxy S22 e S22+: leak svela i dettagli delle fotocamere?
Samsung Galaxy S22 e S22+: leak svela i dettagli delle fotocamere?
Samsung Galaxy Note: potrebbe ormai essere game over per la serie
Samsung Galaxy Note: potrebbe ormai essere game over per la serie
Samsung Galaxy A03: l'azienda svela dettagli e specifiche
Samsung Galaxy A03: l'azienda svela dettagli e specifiche
Samsung Galaxy A33: leakate le prime foto dello smartphone di fascia media
Samsung Galaxy A33: leakate le prime foto dello smartphone di fascia media