Ingenutiy è decollato da Marte per la settima volta e non ha manifestato problemi

4 giorni fa

ingenuity

Ingenuity, l'”elicottero” che la NASA ha inviato su Marte, sta dimostrando di essere ben più coriaceo di quanto non fosse lecito pensare. Superando la data di scadenza stimata dagli scienziati, il robottino sta continuando a saltare da una zona pianeggiante all’altra del Pianeta Rosso, dimostrando nei fatti di essersi ripreso dal glitch che aveva messo a repentaglio la sua ultima escursione.

In effetti, gli stessi scienziati dell’agenzia aerospaziale statunitense sono discretamente sorpresi: come si evince già a partire dal nome, il drone volante è stato sin da subito pensato quasi come un azzardo, ovvero come un esperimento tecnico atto a vagliare se fosse possibile sollevare un oggetto nell’atmosfera marziana.

L’idea originale era quella di compiere, se tecnicamente possibile, dei voli di prova attorno al rover Perseverance, quindi concludere l’esperimento e ragionare sulle performance documentate. Ingenuity si è tuttavia dimostrato tanto competente che ora, al suo settimo volo, sta effettivamente portando avanti una missione tutta sua, esplorando di fatto il mondo che lo circonda.

Difficile sapere per quanto l’elicotterino ne abbia, certi rover hanno ben dimostrato come le strumentazioni siano potenzialmente in grado di andare avanti anni oltre alla loro decorrenza ufficiale, tuttavia i tecnici della NASA vogliono approfittarne il più possibile, cogliendo l’occasione per raccogliere tutte le informazioni che possono.

Lo strumento si sta spostando a balzi di centro metri verso sud, immortalando il suo viaggio con scatti suggestivi che non mancheranno di entrare nella storia.

 

Potrebbe anche interessarti:

 

 

Perseverance, la spettacolare foto a 360° di Marte (con l'audio registrato dal rover)
Perseverance, la spettacolare foto a 360° di Marte (con l'audio registrato dal rover)
Venere, la NASA si prepara a inviare nuove sonde sul pianeta
Venere, la NASA si prepara a inviare nuove sonde sul pianeta
Vivere nello spazio: come si dorme, mangia e respira
Vivere nello spazio: come si dorme, mangia e respira
Ingenuity: sesto volo con errore tecnico, il drone sbaglia area di atterraggio
Ingenuity: sesto volo con errore tecnico, il drone sbaglia area di atterraggio
La NASA non sembra in grado di raggiungere la Luna per il 2024
La NASA non sembra in grado di raggiungere la Luna per il 2024
La NASA chiede di prendere sul serio gli UFO
La NASA chiede di prendere sul serio gli UFO
Ingenuity: il programma del sesto volo
Ingenuity: il programma del sesto volo