Xiaomi è pronta per il suo primo smartphone da gaming (rumor)

12
1 mese fa

Anche Xiaomi punta sul mercato degli smartphone da gaming. Nelle scorse settimane sono emersi sempre più rumor sul nuovo device cinese: sarà brandizzato ‘Mi‘ ed avrà un prezzo estremamente accessibile — quantomeno per gli standard di questa nicchia di mercato.

Che lo smartphone esista e sia in procinto di essere presentato non è un segreto, lo ha confermato di recente lo stesso Lu Weibing, Presidente di Xiaomi China e General Manager del brand Redmi. «Non vedo l’ora di presentarlo», ha dichiarato.

Più misteriose sono invece le specifiche chiave di questo primo smartphone da gaming di Xiaomi. Alcune fonti, scrive Gizchina, sostengono che il cuore del device sarà il SoC MediaTek Dimensity 1200.

Il pannello, continua il sito specializzato, sarà invece fornito da Samsung e dovrebbe essere un E4 AMOLED, ossia lo stesso già visto sulla linea Redmi K40. Giusto per capirci, parliamo di un signor schermo. DisplayMate lo aveva definito “uno dei migliori dell’industria”.

Quanto alla batteria, si parla di una robusta soluzione da 5000 mAh: quanto basta per accompagnarci nelle sessioni di gioco più intense. Non mancherà ovviamente il supporto alla ricarica rapida da 65 W.

Vale la pena di ricordare che – sebbene questo sia il primo Mi da gaming -, Xiaomi non è esattamente completamente a digiuno da esperienze in questa nicchia: l’azienda cinese ha già una sua linea di smartphone da gaming chiamata Black Shark.

Da Black Shark, spiega Gizchina, il Mi da gaming dovrebbe prendere in prestito più di qualche carattertistica, come la presenza di un ampio arsenale di accessori modulari per potenziare l’esperienza di gioco, oltre alla presenza di alcuni tasti fisici che andranno a simulare quelli presenti sui principali controller da console. Quanto al prezzo, si parla di 300$. Ma occhio alla conversione una volta che farà il suo debutto anche in Europa.

 

 

Xiaomi lavora a tre tablet di fascia alta: guerra a Samsung e Apple?
Xiaomi lavora a tre tablet di fascia alta: guerra a Samsung e Apple?
Xiaomi Mi 11 Ultra: lo schermo posteriore? È lo stesso della Mi Band 5
Xiaomi Mi 11 Ultra: lo schermo posteriore? È lo stesso della Mi Band 5
Xiaomi e la sua prima auto elettrica, ecco cosa sappiamo
Xiaomi e la sua prima auto elettrica, ecco cosa sappiamo
Xiaomi produrrà auto elettriche: maxi investimento da 10 miliardi di dollari
Xiaomi produrrà auto elettriche: maxi investimento da 10 miliardi di dollari
Xiaomi Mi 11 Ultra: specifiche tecniche e punti di forza, che bomba di smartphone!
Xiaomi Mi 11 Ultra: specifiche tecniche e punti di forza, che bomba di smartphone!
Xiaomi è stata bandita dagli USA per un'onorificenza assegnata al suo fondatore
Xiaomi è stata bandita dagli USA per un'onorificenza assegnata al suo fondatore
Xiaomi Mi11: in Europa si parte da 799€ (rumor)
Xiaomi Mi11: in Europa si parte da 799€ (rumor)