Elon Musk, il prossimo test di Starship ha il 60% di possibilità di riuscita

5 mesi fa

Starship High-Altitude Flight Test

Elon Musk è fiducioso: ci sono buone possibilità che il prossimo test di Starship non finisca a sua volta in una palla infuocata.

“Buone” è forse un termine eccessivo. Diciamo un 60 per cento, una cifra che in una votazione a due terzi corrisponderebbe a un fallimento. A sostenerlo è Musk stesso, ovviamente su Twitter, ovviamente con il suo solito tono tra il serio e l’ironico.

 

 

Con Starship, Musk si è imbarcato in una missione tanto audace quanto complessa. In pratica vuole ricreare quei razzi che si vedevano frequentemente nei film fantascientifici degli anni Sessanta, quelli che atterravano e decollavano con agilità e fermezza.

I test, tuttavia, non stanno andando benissimo. Già due missili si sono tramutati in crateri circondati da erba bruciacchiata, in un terzo caso è stata invece la Federal Aviation Administration a bloccare i test. Il Governo statunitense non riteneva che il lancio fosse adeguatamente sicuro.

Qualora dovesse essere perfezionato, il progetto Starship potrebbe rivelarsi la chiave di volta con cui effettivamente far arrivare gli esseri umani su Marte, un traguardo che l’eccentrico miliardario ha sempre perseguito con enfasi.

Il sito SpaceX suggeriva da tempo che il prossimo test si sarebbe tenuto nel mese di febbraio, ma le recenti esternazioni di Musk fan sì che molti dei suoi follower prevedano che già in settimana si possa vedere il prossimo razzo sollevarsi da terra (con il 40 per cento di possibilità di vederlo esplodere).

 

Potrebbe anche interessarti:

 

 

SN11: l'esplosione in volo
SN11: l'esplosione in volo
Ex leader della NASA sostiene che gli USA debbano puntare su SpaceX
Ex leader della NASA sostiene che gli USA debbano puntare su SpaceX
Starlink: la ventesima missione con altri 60 satelliti in orbita
Starlink: la ventesima missione con altri 60 satelliti in orbita
SpaceX Starship SN10: il video della violenta esplosione dopo l'atterraggio
SpaceX Starship SN10: il video della violenta esplosione dopo l'atterraggio
Miliardario giapponese cerca compagni di viaggio per andare sulla Luna
Miliardario giapponese cerca compagni di viaggio per andare sulla Luna
NASA, l'allunaggio nel 2024 non è più un obiettivo "realistico"
NASA, l'allunaggio nel 2024 non è più un obiettivo "realistico"
Starlink: pronti per il primo lancio del 2021, come seguirlo in diretta
Starlink: pronti per il primo lancio del 2021, come seguirlo in diretta