Tom Holland ha amato girare la scena della morte di Spider-Man

2 anni fa

tom holland

La morte di Spider-Man in Avengers: Infinity War è stata una scena difficile da guardare per il pubblico, ma Tom Holland ha adorato filmare la sequenza.

Tom Holland dice che ha amato filmare la scena della morte di Spider-Man in Avengers: Infinity War. Dopo un decennio di crescita, i Marvel Studios hanno finalmente rilasciato il loro evento crossover definitivo nel 2018. Il film ha visto gruppi di eroi Marvel affermati tentare di impedire a Thanos di raccogliere le Pietre dell’Infinito e raggiungere il suo obiettivo di spazzare via metà della popolazione dell’universo. Ovviamente, Mad Titan ha avuto successo nella sua ricerca e Infinity War si è conclusa con un numero di importanti personaggi Marvel che sono stati spolverati, ponendo le basi per Avengers: Endgame del 2019.

Uno degli eroi che ha incontrato la sua fine (temporanea) in Infinity War è stato Spider-Man, che ha avuto una scena molto emozionante. Ha illustrato il commovente legame che il giovane Peter Parker ha avuto con il suo mentore Tony Stark, mentre i due hanno condiviso un abbraccio prima della morte di Spider-Man. È diventata una delle sequenze più famose di Infinity War e può ancora far piangere gli spettatori. Sebbene sia difficile da guardare sullo schermo, dietro le quinte è stato davvero divertente da filmare.

Parlando con Deadline per promuovere il suo nuovo film Cherry, a Holland è stato chiesto quale frase dei suoi film gli viene citata più spesso. Ha menzionato che era “Non voglio andare” di Spider-Man da Infinity War, che lo ha portato ad aprirsi sulle sue esperienze di come ha girato quella scena:

È incredibile quando la gente pensa che sia un pezzo di improvvisazione strabiliante, perché dico la stessa frase cinque volte di seguito. La gente dice che è quella frase a rendere la scena meravigliosamente eloquente. Ma ripenso a quella scena con tanto affetto. Ci siamo divertiti così tanto su quei set, ma quando siamo entrati nell’emozione di quel momento, ci siamo davvero tuffati. Le persone mi dicono che immaginano che quella scena debba essere stata orrenda da girare, ma io ci ripenso con nient’altro che felicità. È stato stupefacente. Lo amavo. Ho avuto modo di abbracciare Robert Downey Jr., tipo, 60 volte, e piangere sulla sua spalla.

I commenti di Holland servono a ricordare che non importa quanto una scena sembri estenuante per lo spettatore, alla fine della giornata il cast Marvel è come una grande famiglia felice che si riunisce per divertirsi e realizzare film di supereroi che saranno apprezzati da milioni di persone.

 

Guardiani della Galassia: Holiday Special - Video e foto del dietro le quinte
Guardiani della Galassia: Holiday Special - Video e foto del dietro le quinte
Zorro: Antonio Banderas tornerebbe a interpretare il personaggio, e lascerebbe a Tom Holland la parte
Zorro: Antonio Banderas tornerebbe a interpretare il personaggio, e lascerebbe a Tom Holland la parte
Black Panther: Wakanda Forever - Cosa sappiamo sulla possibile serie TV e sullo spin-off su Namor
Black Panther: Wakanda Forever - Cosa sappiamo sulla possibile serie TV e sullo spin-off su Namor
Spider-Man: Tom Holland ha firmato un contratto per una nuova trilogia (rumor)
Spider-Man: Tom Holland ha firmato un contratto per una nuova trilogia (rumor)
Spider-Man: No Way Home, una featurette dietro le quinte sugli stunt del film
Spider-Man: No Way Home, una featurette dietro le quinte sugli stunt del film
Blade: la produzione del film Marvel è stata sospesa
Blade: la produzione del film Marvel è stata sospesa
Spider-Man: No Way Home, l'incontro dietro le quinte dei tre Spidey
Spider-Man: No Way Home, l'incontro dietro le quinte dei tre Spidey