Google Street View: ora potete nascondere la vostra casa dietro ad un muro di pixel

21 Gennaio

Non volete che la vostra casa sia in bella mostra su Google Street View? Nessun problema, ecco come è possibile chiederne l’offuscamento.

Google Street View da un po’ di tempo consente di nascondere la propria abitazione da Street View, la modalità di Google Maps che consente di avere una panoramica a 360 gradi su pressoché ogni strada del mondo, grazie al lavoro delle Google Car (e non solo).

Google, spiega Mashable USA, in passato era finita nei guai per la funzione Street View. Nel 2008 un intero quartiere privato di una città del Minnesota aveva minacciato di portare l’azienda in tribunale. Il motivo? Gli abitanti non volevano che le foto delle loro case fossero in bella vista sul web.

L’anno successivo un’organizzazione non-profit chiamata Privacy International aveva presentato un esposto al Garante della Privacy britannico, sostenendo che Google spesso omettesse di oscurare il volto delle persone immortalate su Street View.

Per queste ragioni, Google ora permette di segnalare eventuali problemi legati alla privacy. Per inoltrare la propria richiesta al servizio è sufficiente seguire alcuni semplici passaggi.

Una volta inserito il proprio indirizzo su Street View bisogna:

  1. selezionare ‘Segnala un problema’, una volta cliccato sui tre puntini nel pannello con l’indirizzo
  2. A quel punto si entra in una nuova interfaccia dove è possibile inquadrare l’edificio usando un apposito quadrato rosso.
  3. Selezionare ‘La mia casa’ dall’elenco ‘Richiedi offuscamento’

Lo stesso processo può essere seguito per chiedere l’offuscamento di un volto o di una targa di un veicolo. L’azienda procederà quindi a nascondere l’oggetto desiderato, ma attenzione: l’offuscamento è permanente e non è possibile fare una richiesta per ripristinare l’immagine.

 

 

Aree Tematiche
News Tecnologie
Tag
giovedì 21 Gennaio 2021 - 12:32
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd