Hugh Grant dà l’addio alle rom-com? “Sono troppo vecchio”

hugh grant

La carriera di Hugh Grant è stata costellata da ruoli in commedie romantiche di grandissimo successo, un genere che però forse è finalmente pronto ad abbandonare.

Se Tom Cruise è una delle icone più importanti per quanto riguarda gli action movie, di sicuro Hugh Grant lo è per le rom-com, le commedie romantiche che hanno regalato all’attore un successo planetario. Tra gli anni ’90 e i 2000, Hugh Grant è stato il simbolo di un certo tipo di cinema, che peraltro ora sta anche abbastanza tornando in auge, proprio quando l’attore è invece pronto ad abbandonarlo.

Nonostante molti e molte fan abbiano ancora il desiderio di vederlo in uno dei ruoli che lo hanno reso famoso, è stato lo stesso attore a spegnere un po’ le speranze, definendosi un po’ troppo in là con gli anni per dedicarsi a progetti del genere:

 

Secondo me non c’è davvero il rischio che io possa fare una commedia romantica, perché ormai sono troppo vecchio e brutto. Non credo che succederà.

 

Ovviamente l’attore ha usato anche la sua solita ironia nel dirlo, e le sue parole non dovrebbero essere prese alla lettera. Va detto però che negli ultimi anni, Hugh Grant si è effettivamente reinventato, interpretando ruoli che hanno davvero espresso il suo potenziale. L’attore inoltre si è dedicato anche al mondo delle serie TV, con ruoli in show come A Very English Scandal o The Undoing, che hanno dimostrato quanto ancora abbia da offrire.

Insomma non è detto che nel suo futuro non ci siano effettivamente più ruoli in serie romantiche, ma se così fosse non sarebbe semplicemente per questioni anagrafiche. Voi che ne pensate?

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News Televisione
Tag
venerdì 8 Gennaio 2021 - 16:26
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd