LEGO rose e tulipani, due nuovi set della linea Botanical Collection su LEGO Shop

198
3 mesi fa

lego rose e tulipani

Apparsi questa mattina su LEGO Shop Italia i due nuovi set LEGO rose e tulipani facenti parte della nuova linea 18+ Botanical Collection dedicata agli amanti della flora.

In novembre abbiamo visto le foto dei primi due set della nuova linea LEGO Botanical Collection dedicata agli amanti dei fuori, che rappresentano un bonsai ed un bouquet di fiori mentre oggi troviamo su LEGO Shop online due set più piccoli raffiguranti un mazzo di rose e di tulipani.

 

 

I set saranno disponibili dal 1° gennaio ed avranno un costo di 9,99 Eur per i tulipani (40461) e 12,99 Eur per le rose (40460).

 

lego rose e tulipani

lego rose e tulipani

 

In questo caso, dato che i set vanno a coprire una fascia di prezzo inferiore rispetto ai due capostipite (che dovrebbero costare 49,99 Eur), il bonsai e il bouquet, non sono marchiati 18+ ma rientrano nella fascia 8+.

 

 

LEGO 40460 Rose – 12,99 Eur – 120 pezzi

 

 

 

LEGO 40461 Tulipani – 9,99 Eur – 111 pezzi

 

 

LEGO e la festa della Donna: le celebrazioni per le leader femminili del futuro
LEGO e la festa della Donna: le celebrazioni per le leader femminili del futuro
LEGO X-Wing, la versione UCS di Jared Reisweber
LEGO X-Wing, la versione UCS di Jared Reisweber
Bricknauts Live del 2 marzo 2021: le news della settimana
Bricknauts Live del 2 marzo 2021: le news della settimana
LEGO Ideas e la montagna, il progetto italiano della via ferrata del monte Morben
LEGO Ideas e la montagna, il progetto italiano della via ferrata del monte Morben
LEGO Ideas Winnie The Pooh: annunciato ufficialmente il set 21326 dedicato al famoso orsetto
LEGO Ideas Winnie The Pooh: annunciato ufficialmente il set 21326 dedicato al famoso orsetto
LEGO e Guinness World Record: Fabio Bertini ha aggiornato il suo record di minifigure LEGO
LEGO e Guinness World Record: Fabio Bertini ha aggiornato il suo record di minifigure LEGO
Bricknauts Live: intervista a Sandro Damiano
Bricknauts Live: intervista a Sandro Damiano