Nintendo Switch la console più venduta in USA a novembre

11 Dicembre

Nonostante sia stato il mese delle console next-gen, a farla da padrone in USA è ancora Nintendo Switch.

L’ibrida della grande N è riuscita a commercializzare qualcosa come 1,35 milioni di unità a novembre 2020, piazzandosi davanti alle nuove PlayStation 5 e Xbox Series S e X.

Grazie a questo novembre “di fuoco”, Nintendo Switch registra in USA un totale di 6,92 milioni di unità vendute nell’anno in corso, superando di 426 mila unità il 2019.

E ancora mancano i dati di dicembre, il mese delle festività natalizie e quindi periodo durante il quale possono arrivare ancora numeri importati in termini commerciali.

Nintendo Switch offre una proposta unica per gli acquirenti durante le festività natalizie, con la possibilità di giocare sulla TV o in modalità portatile – ha dichiarato Nick Chavez, vicepresidente senior delle vendite e del marketing di Nintendo of America – Continuiamo a vedere una domanda senza precedenti per Nintendo Switch e siamo lieti che persone di tutte le età e livelli di abilità di gioco sperimenteranno Nintendo Switch questa vacanza e oltre.

Restando in tema Switch, molto interessante la novità dell’update 11.0.0. che ha introduce tutta una serie di piccole, ma essenziali, migliorie. Oltre alla possibilità di recuperare “immediatamente” le schermate, da ora si potranno stabilire le priorità di download e il Cloud aggiornerà automaticamente i dati di salvataggio.

 

Aree Tematiche
Hardware News Tecnologie Videogames
Tag
venerdì 11 Dicembre 2020 - 15:50
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd