Samsung Galaxy S21, S21+ e S21 Ultra si mostrano nei primi teaser ufficiali

4 mesi fa

I Samsung Galaxy S21, S21+ e S21 Ultra non hanno più segreti, i tre top di gamma si mostrano nel primo teaser ufficiale, rivelando una inedita e accattivante scelta cromatica.

Manca grossomodo un mese al debutto della nuova linea di top di gamma coreani, nel frattempo i Samsung Galaxy S21 hanno già fatto la loro comparsa online. In questi giorni erano già emerse diversi rumor e altrettante foto spia.

Le immagini che trovate in questa news sono state ottenute dal portale Android Police. Ci confermano la veridicità di alcuni leak precedenti ma, soprattutto, rivelano l’accattivante nuova scelta cromatica fatta da Samsung: il vistoso modulo fotografico è a contrasto rispetto al resto della scocca, con un effetto finale bicromatico decisamente carismatico. Nella variante viola, ad esempio, la camera riprende il bronzo già visto nel nuovo Galaxy S20 Note e nel Galaxy Flip Z 5G.

Da un precedente leak, sappiamo che le tre camere del modulo sono il 12MP principale, il 12MP ultrawide e il 64MP.

Se la variante S21+ sfoggia una batteria più capiente e uno schermo di taglio leggermente più grande, il Galaxy S21 Ultra ha dalla sua più tratti distintivi. A partire dallo schermo curvo ai lati, oltre che un modulo fotografico da ben quattro sensori, contro i tre dei fratelli minori. Uno di questi con lente a periscopio. Un altro elemento interessante è il sensore di autofocus a laser.

 

 

Android Police non ha dubbi nemmeno sulla data di presentazione dei tre device: i Samsung Galaxy S21, S21+ e S21 Ultra saranno presentati all’evento Samsung Unpacked del prossimo 14 gennaio. Tra poco più di 31 giorni.

 

 

Samsung Galaxy Z Fold 2: 800.000 unità entro la fine del 2020?
Samsung Galaxy Z Fold 2: 800.000 unità entro la fine del 2020?
Samsung presenterà il nuovo Galaxy Note 20 il 5 agosto
Samsung presenterà il nuovo Galaxy Note 20 il 5 agosto
Samsung presenterà il nuovo Galaxy Note 20 il 5 agosto
Samsung presenterà il nuovo Galaxy Note 20 il 5 agosto