George Lucas, ecco il ricordo del regista del compianto David Prowse

2 anni fa

George Lucas David Prowse

Tra coloro che hanno espresso un ricordo in memoria del compianto David Prowse, interprete di Darth Vader nella prima trilogia di Star Wars, si aggiunge anche il leggendario regista George Lucas.

Domenica anche George Lucas ha pianto David Prowse, l’uomo e il volto mai mostrato dietro la maschera di Darth Vader nella prima trilogia di Star Wars venuto a mancare sabato mattina a seguito di una breve malattia. Aveva 85 anni.

Infatti, sebbene sia stato James Earl Jones a dare la voce al Signore dei Sith, è stato l’attore ed ex bodybuilder a indossare i suoi leggendari abiti, scelto per il ruolo grazie alla sua incredibile fisicità e alla sua presenza scenica.

Il rapporto tra Prowse e Lucas è stato notoriamente molto burrascoso. L’attore ha dovuto mandare giù più che qualche boccone anche molto amaro durante le riprese dei vari film, ma, nonostante questo, il leggendario regista lo ha ricordato con affetto. Queste le dichiarazioni rilasciate a The Hollywood Reporter:

David ha portato a Darth Vader una fisicità essenziale per il personaggio. Ha fatto saltare Vader fuori dalla pagine e arrivare sul grande schermo, con una statura imponente e importanti prestazioni dal punto di vista dei movimenti, in grado di abbinare l’intensità alle caratteristiche intrinseche della presenza di Vader.

Prowse è apparso anche in Arancia Meccanica di Stanley Kubrick nel 1971, dove Lucas lo vide per la prima volta e per la cui interpretazione lo chiamò per un ruolo nel suo mastodontico progetto.

David era pronto a tutto e ha contribuito al successo di quella che sarebbe diventata una figura tragica e memorabile. Possa lui riposare in pace.

Tra le varie personalità che hanno espresso un pensiero riguardo il compianto Prowse, c’è stato anche Mark Hamill, che ha condiviso su Twitter un ricordo molto sentito del suo ex collega e “padre” nell’universo di Star Wars.

 

 

 

 

 

 

Star Wars: Daisy Ridley vorrebbe ritornare a interpretare Rey
Star Wars: Daisy Ridley vorrebbe ritornare a interpretare Rey
Rebel Moon: il dirigente Netflix lo descrive come lo Star Wars di Zack Snyder
Rebel Moon: il dirigente Netflix lo descrive come lo Star Wars di Zack Snyder
Studio Ghibli e Lucasfilm annunciano una collaborazione
Studio Ghibli e Lucasfilm annunciano una collaborazione
Star Wars: Shawn Levy in trattative per dirigere un nuovo film
Star Wars: Shawn Levy in trattative per dirigere un nuovo film
Quentin Tarantino non intende fare cinecomics: "Alla Marvel hanno le mani legate"
Quentin Tarantino non intende fare cinecomics: "Alla Marvel hanno le mani legate"
Star Wars: il film di Damon Lindelof sarà ambientato dopo L'Ascesa di Skywalker
Star Wars: il film di Damon Lindelof sarà ambientato dopo L'Ascesa di Skywalker
Disney+ agosto 2022: tutte le novità sulla piattaforma streaming
Disney+ agosto 2022: tutte le novità sulla piattaforma streaming