L’iPhone pieghevole è già realtà: nuove conferme dalla Cina

6 mesi fa

Apple iPhone Foldable

L’iPhone con schermo pieghevole? Secondo una testata cinese è già realtà e in questo momento Apple starebbe conducendo i primi test embrionali presso le fabbriche del della Foxconn.

Si fanno sempre più insistenti i rumor sul fantomatico iPhone con schermo pieghevole della Apple. Il progetto, sostiene un nuovo report, avrebbe raggiunto una fase avanzata di progettazione, tant’è che nelle fabbriche Foxconn, storica azienda chiave nella filiera produttiva asiatica della Mela, si starebbero già conducendo i primi test.

A dirlo è il magazine cinese United Daily News, che ipotizza anche una probabile data di lancio: se ne parla tra due anni, ad autunno del 2022. È una data che coincide con altri precedenti rumor emersi nelle ultime settimane.

Solamente pochi giorni fa, un nuovo report aveva ipotizzato che l’iPhone pieghevole andrà a sostituire in modo definitivo l’iPad Mini. Le ragioni sono semplici: una volta aperto l’iPhone con schermo foldable sfoggerebbe una diagonale identica a quella del tablet più compatto della Apple, rendendo i due prodotti, per segmento e funzioni, relativamente sovrapponibili.

Tornando all’articolo dell’United Daily News, Apple in questa fase starebbe testando due possibili soluzioni: da una parte un prototipo con schermo LED, e dall’altra un prototipo con schermo OLED. Entrambi di produzione Samsung.

L’obiettivo è quello di arrivare sul mercato con un dispositivo in grado di sopravvivere ad un massiccio stress-test, che, secondo la testata cinese, dovrebbe prevedere 100.000 aperture e chiusure in successione. Sotto questo profilo, nulla di particolarmente sorprendente: abbiamo già visto quanto siano stati scrupolosi i test condotti da altre aziende competitor, a partire da Samsung che, dopo la pessima figura rimediata al lancio del primo Galaxy Fold, è stata costretta a correre ai ripari e rivedere interamente il suo prodotto:

 

 

App Store: Apple aveva preso in considerazione di abbassare le commissioni già nel 2011
App Store: Apple aveva preso in considerazione di abbassare le commissioni già nel 2011
App Store: più di 10.000 app si sono già adeguate alle nuove policy di Apple
App Store: più di 10.000 app si sono già adeguate alle nuove policy di Apple
App Store, l'antitrust europea sarebbe pronta a muoversi contro Apple
App Store, l'antitrust europea sarebbe pronta a muoversi contro Apple
App Store: Apple vorrebbe battere cassa con le inserzioni
App Store: Apple vorrebbe battere cassa con le inserzioni
iPhone 12, arriva la nuova colorazione viola
iPhone 12, arriva la nuova colorazione viola
Apple fa causa all'azienda che ha aiutato l'FBI a craccare un iPhone
Apple fa causa all'azienda che ha aiutato l'FBI a craccare un iPhone
Apple iPhone 13: arriva il refresh rate dinamico a 120Hz? Probabilissimo, ma solo su Max e Max Pro
Apple iPhone 13: arriva il refresh rate dinamico a 120Hz? Probabilissimo, ma solo su Max e Max Pro