Michael Bay dirigerà Ambulance, un thriller d’azione con Jake Gyllenhaal

12 Novembre

Michael Bay

Dopo aver valutato diverse opzioni, Michael Bay dirigerà il thriller d’azione Ambulance con Jake Gyllenhaal.

Michael Bay sta portando rapidamente avanti il progetto per il nuovo thriller Ambulance e sta cercando gli attori che si uniranno a Jake Gyllenhaal nel cast. Le riprese del film saranno presumibilmente all’inizio di gennaio. Nessun accordo di distribuzione è ancora stato concluso, ma fonti dicono che la Universal Pictures sta finalizzando un accordo per i diritti di distribuzione.

Chris Fedak ha scritto la sceneggiatura originale, con la produzione di James Vanderbilt, Bradley Fischer e Will Sherak. La linea di fondo è tenuta segreta, ma gli addetti ai lavori dicono che il film è ispirato ai grandi thriller d’azione degli anni ’90 come Speed e Bay’s Bad Boys. La sceneggiatura è stata molto ambita per anni, ma non è mai riuscita a trovare un regista prima che Michael Bay ci mettesse su le mani.

Questa stessa produzione sarà già un’impresa da intraprendere, ma se c’è qualcuno in grado di affrontare la sfida è il nostro regista veterano che ha intrapreso una carriera affrontando produzioni difficili. Michael Bay ha già avuto un 2020 impegnativo come produttore del thriller Songbird, un film pionieristico che è diventato una delle prime produzioni girate durante la pandemia COVID-19.

Songbird, diretto da Adam Mason e interpretato da K.J. Apa, sembrava che non riuscisse a realizzare le riprese poiché i casi COVID-19 iniziavano a crescere vertiginosamente negli Stati Uniti, ma la tenacia di Bay come produttore ha dato i suoi frutti.

Jake Gyllenhaal è attualmente impegnato nel thriller The Guilty, che lo riunisce con il regista Antoine Fuqua che lo sta girando a Los Angeles. Recentemente ha anche firmato per recitare nella serie HBO The Son con il regista di Prisoners Denis VIlleneuve.

 

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
giovedì 12 Novembre 2020 - 0:14
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd