Songbird: rilasciato il primo trailer con KJ Apa di Riverdale

2
30 Ottobre

songbird

Songbird prodotto da Michael Bay è interpretato da KJ Apa di Riverdale e Sofia Carson di Descendant, ed è descritto come un thriller pandemico, e ora abbiamo il primo trailer del progetto.

 

 

Probabilmente ci saranno diversi film e spettacoli che affrontano i cambiamenti a cui tutti abbiamo dovuto adattarci nella vita a contatto con una pandemia, e uno dei primi a farlo è Songbird prodotto da Michael Bay.

Il film è interpretato da KJ Apa di Riverdale e Sofia Carson di Descendant, ed è descritto come un thriller pandemico. Il trailer ci mostra una versione estrema della vita a causa della pandemia, in cui le scansioni termiche sono costantemente richieste e le persone in quarantena non sono in quarantena nelle loro case ma vengono inviate a campi di quarantena chiamati Q-Zones. La pandemia è durata quattro anni nel film, e Nico e Sara si sono abituati a stare separati ma si amano ancora.

Li vediamo alle prese con il dover essere separati mentre le cose vanno storte intorno a Sara, che si trova accanto a qualcuno con la febbre. Nico è determinato a essere lì per lei, anche se questo significa infrangere la legge. Puoi guardare il trailer completo sopra e la descrizione ufficiale può essere trovata sotto.

Nel terrificante thriller, il virus COVID-23 è mutato e il mondo è al suo quarto anno di blocco. Gli americani infetti vengono strappati dalle loro case e costretti in campi di quarantena noti come Q-Zones, dai quali non c’è scampo, mentre poche anime coraggiose combattono contro le forze di oppressione.

In questo paesaggio distopico, un corriere senza paura, Nico (KJ Apa), che è immune all’agente patogeno mortale, trova speranza e amore con Sara (Sofia Carson), anche se il suo isolamento proibisce loro il contatto fisico. Quando si crede che Sara sia stata infettata, Nico corre disperatamente per le strade aride di Los Angeles alla ricerca dell’unica cosa che possa salvarla dalla prigione … o peggio.

Il primo lungometraggio realizzato durante il COVID-19 a Los Angeles, e sulla stessa pandemia, vede anche Bradley Whitford e Demi Moore come una coppia benestante che potrebbe essere la chiave della missione di Nico; Alexandra Daddario come cantante invischiata in una relazione complicata e proibita; Paul Walter Hauser nei panni di un veterano disabile il cui migliore amico – un drone di nome Max – sono i suoi occhi e le orecchie per un mondo che lo ha lasciato indietro.

 

 

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
venerdì 30 Ottobre 2020 - 15:10
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd