Nintendo Switch continua a vendere bene: 68,3 milioni di unità distribuite

5 Novembre

Nonostante il periodo di incertezza, Nintendo continua a vendere bene le sue console Switch: tra luglio e settembre distribuite 6,86 milioni di unità, con un tasso del +40% su base annua.

Il numero totale di console Nintendo Switch vendute è di 68,3 milioni a partire dal suo lancio nel 2017. Una crescita davvero impressionante per l’azienda, sostenuta tra l’altro dalla variante più economica Switch Lite, che ha incrementato le spedizioni di Nintendo nel mondo di oltre il 50%.

Altro valore aggiunto in questo “strano” anno è senza dubbio Animal Crossing: New Horizons, un vero e proprio motore per le vendite, con più 26,04 milioni di copie vendute complessivamente (3 milioni nell’ultimo trimestre), il che lo rende il gioco Switch più venduto dietro solo a Mario Kart 8 Deluxe.

I software Nintendo nell’ultimo trimestre sono stati piuttosto modesti, ma due titoli hanno già ottenuto ottimi risultati. Super Mario 3D All-Stars, una raccolta di porting di Super Mario, che ha venduto 5,21 milioni di copie entro la fine di settembre, mentre Paper Mario: The Origami King ha venduto 2,82 milioni di unità.

Nintendo ha quindi notevolmente aumentato le sue previsioni per l’anno finanziario grazie alla sua forte performance di vendita e, ora, prevede di realizzare 450 miliardi di yen (3,67 miliardi di euro) di utile operativo entro la fine di marzo 2021.

Si tratta di un incremento del 50% rispetto ai 300 miliardi di yen previsti a maggio. La società ha già realizzato un utile operativo di 291,4 miliardi di yen (2,37 miliardi di euro) nei primi sei mesi dell’anno. Nintendo prevede inoltre di vendere 24 milioni di console Switch in quest’anno fiscale, rispetto alle 19 milioni previste inizialmente.

 

Aree Tematiche
Hardware News Software Tecnologie Videogames
Tag
giovedì 5 Novembre 2020 - 10:26
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd