The Billion Dollar Spy: Armie Hammer reciterà nel film sulla Guerra Fredda

2 anni fa

the billion dollar spy

Armie Hammer e Mads Mikkelsen reciteranno in The Billion Dollar Spy di Amma Asante, che si basa sulla vera storia di come un ingegnere sovietico e il suo gestore della CIA hanno rischiato la vita per aiutare a porre fine alla Guerra Fredda.

Armie Hammer interpreterà Brad Reid, che appena arrivato alla stazione di Mosca della CIA verrà avvicinato dall’ingegnere sovietico Adolf Tolkachev (Mikkelsen). Ignorando il consiglio dei suoi capi che Tolkachev è un ovvio membro del KGB, Reid sviluppa un legame e un’amicizia unica con il russo, che apparentemente vuole solo aiutare la sua famiglia a sfuggire alla corruzione all’interno dell’Unione Sovietica.

La fede di Reid in Tolkachev viene ricompensata quando gli consegna un tesoro dei segreti militari, ottenuto usando il classico velivolo spaziale della Guerra Fredda. Fa guadagnare a Tolkachev il soprannome di Spia da un miliardo di dollari e altera l’equilibrio di potere tra Est e Ovest. Ma il loro successo nell’evadere il KGB ha un grande costo personale sia per gli uomini che per i loro matrimoni e, alla fine, un tradimento scioccante li mette tutti in grave pericolo.

Per quasi un decennio, Tolkachev si è dimostrato una straordinaria risorsa per i rapporti alla CIA. Fornì piani e risultati dei test su aerei e missili sovietici esistenti e pianificati, facendo risparmiare miliardi di dollari al governo degli Stati Uniti in spese per la difesa, un colpo di stato che spinse alcuni storici dell’intelligence a definirlo la più grande spia dai tempi di Penkovsky. Il suo ritratto è ancora appeso al quartier generale della CIA con la sua telecamera spia in mano.

Asante dirigerà The Billion Dollar Spy da una sceneggiatura di Benjamin August, che ha adattato il libro con lo stesso nome del giornalista americano vincitore del Premio Pulitzer David E. Hoffman, che ha attinto a documenti della CIA precedentemente classificati.

Il progetto è stato sviluppato da Walden Media, che sta producendo insieme al premio Oscar Akiva Goldsman e Greg Lessans di Weed Road Pictures. Frank Smith e Naia Cucukov di Walden Media saranno i produttori esecutivi Billion Dollar Spy, che inizierà la produzione il prossimo anno nell’Europa orientale. CAA Media Finance e Endeavor Content supervisioneranno la vendita negli Stati Uniti, mentre HanWay Films inizierà le vendite internazionali nel prossimo American Film Market.

Hammer è stato un ragazzo impegnato negli ultimi tempi, dato che attualmente recita in Rebecca di Ben Wheatley su Netflix, e presto lo vedremo in Death on the Nile e nel film di calcio Next Goal Wins di Taika Waititi. Hammer sarà anche il protagonista della serie Watergate di Sam Esmail Gaslit, e ha appena firmato per unirsi a Jennifer Lopez nel film Shotgun Wedding.

 

 

Johnny Depp potrebbe tornare in Animali Fantastici, secondo Mads Mikkelsen
Johnny Depp potrebbe tornare in Animali Fantastici, secondo Mads Mikkelsen
Animali Fantastici: I Segreti di Silente - Mads Mikkelsen sul perché il film non spiega la sostituzione di Johnny Depp
Animali Fantastici: I Segreti di Silente - Mads Mikkelsen sul perché il film non spiega la sostituzione di Johnny Depp
10 cose da sapere su Animali Fantastici: I Segreti di Silente, il nuovo film del Wizarding World
10 cose da sapere su Animali Fantastici: I Segreti di Silente, il nuovo film del Wizarding World
Animali Fantastici: I Segreti di Silente, Mads Mikkelsen parla del recasting e di Silente
Animali Fantastici: I Segreti di Silente, Mads Mikkelsen parla del recasting e di Silente
Animali Fantastici: I Segreti di Silente, il Grindelwald di Mikkelsen nella nuova featurette
Animali Fantastici: I Segreti di Silente, il Grindelwald di Mikkelsen nella nuova featurette
Assassinio sul Nilo, la recensione: il sempre temibile passaggio da una riva all'altra
Assassinio sul Nilo, la recensione: il sempre temibile passaggio da una riva all'altra
Un altro giro: il film con Mads Mikkelsen al cinema dal 20 maggio
Un altro giro: il film con Mads Mikkelsen al cinema dal 20 maggio