Stranger Things: l’esperienza drive-thru interattiva debutta a L.A.

3
29 Ottobre

stranger things

Lo spettacolo di un’ora presenta nuove creazioni del mondo di Stranger Things tra cui lo Starcourt Mall e il Sottosopra, con esibizioni dal vivo di scene tratte dalle tre stagioni di Stranger Things. Hawkins, Indiana, è arrivato a Los Angeles.

Stranger Things: The Drive-Into Experience ha debuttato mercoledì nel centro di Los Angeles, dando il via a uno spettacolo di intrattenimento dal vivo drive-thru ispirato alla serie di successo Netflix. L’evento, che si estende su 400.000 piedi quadrati allo Skylight ROW DTLA, presenta uno spettacolo di un’ora che trasporta gli ospiti a Hawkins nel 1985, dove le avventure di Mike (interpretato nella serie da Finn Wolfhard), Dustin (Gaten Matarazzo), Lucas (Caleb McLaughlin), Will (Noah Schnapp) e Eleven (Millie Bobby Brown) ) avvengono – dalla sicurezza delle proprie auto, con molti elementi soprannaturali in gioco.

 

stranger things

 

All’arrivo, gli ospiti (che sono incoraggiati a vestirsi in abiti anni ’80 e tenuti a indossare maschere ogni volta che vengono aperti i finestrini delle auto) vengono accolti alla riunione della Hawkins High School del 1985 e vengono rapidamente riportati indietro di 35 anni quando vengono guidati in un parcheggio dello Starcourt Mall.

Il centro commerciale, ovviamente, ospita Scoops Ahoy, la gelateria che ha impiegato Steve Harrington (Joe Keery) e Robin (Maya Hawke), ed è stata il ritrovo della città durante la terza stagione dello spettacolo. Nella sua riproposizione nella vita reale, i visitatori guidano attraverso una cabina fotografica della vecchia scuola prima di parcheggiare di fronte al centro commerciale e ordinare da una varietà di voci di menu Starcourt Food Court, tra cui pizza, corn dog, falafel, popcorn, caramelle e Scoops Ahoy dolcetti congelati.

Con i veicoli parcheggiati nel centro commerciale, un attore nei panni dell’insegnante di scienze di Stranger Things Scott Clarke (Randall P. Havens) sale sul palco per ascoltare i classici DJ degli anni ’80, a cui il pubblico può partecipare dalle loro auto; attori che interpretano Mike, Will e Lucas corrono per il lotto, aiutando con il gioco e rievocando silenziosamente i momenti della serie.

L’allegra atmosfera retrò finisce presto, però, quando lo spettacolo inizia e i veicoli vengono allontanati dal centro commerciale, dove un messaggio del giornalista investigativo Murray Bauman (Brett Gelman) viene consegnato tramite la radio comunicando che Hawkins è nei guai.

Da lì, gli ospiti sono immersi in uno spettacolo in tre parti all’interno della struttura del parcheggio ROW DTLA, che copre i momenti chiave delle tre stagioni di Stranger Things, inclusi i laboratori russi. Dozzine di attori prendono parte alla performance, interagendo con il pubblico. Gli ospiti non possono scendere dai loro veicoli o abbassare i finestrini; l’intero spettacolo è elencato tramite autoradio. I compositori della serie Kyle Dixon e Michael Stein hanno anche scritto nuova musica per l’evento, che fornisce una traccia per le scene.

Sebbene gran parte del drive-thru sia caratterizzato da performance live-action, gli schermi sono anche posizionati ovunque per incorporare video clip dallo spettacolo. Le auto vengono guidate su e giù per i livelli del garage per le varie componenti dello spettacolo, e vengono fermate e parcheggiate per tre sezioni da 15 minuti mentre gli spettacoli si svolgono intorno a loro; dopo un finale teatrale, gli ospiti vengono condotti al negozio di souvenir drive-thru. Le scene specifiche eseguite durante lo spettacolo sono state mantenute private per mantenere l’esperienza.

 

stranger things

 

 

 

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
giovedì 29 Ottobre 2020 - 19:01
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd