Droni, dalla Svizzera arriva il falco che si “trasforma” in volo

16
6 mesi fa

Esistono tantissime tipologie di droni, dal più classico quadricottero ai modelli ad ala fissa che ricordano areoplani in miniatura. Ma dalla Svizzera arriva un drone “falco”.

Un team di ingegneri elvetici ha realizzato una sorta di uccello robotico che è in grado di emulare il modo in cui vola un falco. E i risultati del progetto sono stati pubblicati sulla rivista Science Robotics.

L’obiettivo era di realizzare un drone simile ad un uccello che fosse in grado di volare su lunghe distanze e ad alta velocità, come un aeroplano ad ala fissa, pur restando facilmente manovabrile. L’ispirazione è stata l’uccello chiamato astore, un rapace del Nord America.

Questo uccello caccia (l’astore ndr) nelle foreste, quindi è super agile – ha spiegato Enrico Ajanic, dottorando e robotista presso l’Istituto Federale Svizzero di Tecnologia di Losanna. Volevo capire perché questo astore è così agile, ma allo stesso tempo può anche essere abbastanza efficiente: è anche un uccello migratore.

Il risultato è un drone realizzato in fibra di carbonio e altri materiali chiamato LisHawk. Al suo massimo, l’apertura alare è di 1 metro. In un certo senso, il robo-falco assomiglia molto a un vero astore del Nord. La sua coda, che può aprirsi a ventaglio, è all’incirca della stessa lunghezza di quello reale, circa 25 centimetri.

E la parte esterna della sua ala è lunga circa 30 centimetri, più o meno uguale alla sua controparte biologica. Le ali possono estendersi verso l’esterno o piegarsi verso l’interno. La coda può aprirsi a ventaglio e muoversi su e giù e da lato a lato.

Questa capacità di “morphing” conferisce al LisHawk la possibilità di modificare il tipo di volo in maniera dinamica; un tipico drone non può trasformarsi in questo modo.

Realisticamente, è difficile che vedremo robot simili a falchi o piccioni sfrecciare per le città: i droni ad ala fissa e i quadricotteri rimangono la norma del settore. Ma questo non cambia il fatto che una creazione robotica che trova la sua ispirazione nella biologia sia molto interessante.

 

La DARPA vuole costruire l'Helicarrier della Marvel
La DARPA vuole costruire l'Helicarrier della Marvel
Droni, in tempo di pandemia il mercato ne risente parecchio
Droni, in tempo di pandemia il mercato ne risente parecchio
Air One: il primo eliporto interamente dedicato alle auto volanti (VTOL) sarà in Regno Unito
Air One: il primo eliporto interamente dedicato alle auto volanti (VTOL) sarà in Regno Unito
DJI, nuova garanzia se il drone "vola via"
DJI, nuova garanzia se il drone "vola via"
DJI è la nuova Huawei: in USA nella blacklist commerciale per ragioni umanitarie
DJI è la nuova Huawei: in USA nella blacklist commerciale per ragioni umanitarie
Il volo dei bombi: potrebbe ispirare le future generazioni di droni
Il volo dei bombi: potrebbe ispirare le future generazioni di droni
Tartarughe verdi: il video della loro migrazione lungo la barriera corallina
Tartarughe verdi: il video della loro migrazione lungo la barriera corallina