Xiaomi presenta Mi Watch: in Italia da dicembre, addio a Wear OS

30 Settembre

Durante la presentazione di oggi, Xiaomi ha presentato il suo nuovo smartwatch Mi Watch ma che non ha nulla a che fare con l’omonimo rilasciato nel 2019.

Xiaomi Mi Watch è uno smartwatch del tutto nuovo che il colosso cinese con una linea estetica più morbida e un quadrante circolare. Addio al sistema operativo Wear OS: Mi Watch abbraccia infatti il software proprietario di Xiaomi pensato e sviluppato esclusivamente per gli orologi intelligenti.

Per quanto riguarda le specifiche tecniche, Xiaomi Mi Watch dispone di uno schermo da 1,39 pollici AMOLED con risoluzione 454x454p e vetro temperato 2.5D. Luminosità fino a 450 nit. Dimensioni: 45,9×53,35×11,8mm e 32 grammi.

Sotto la scocca dell’orologio si nascondono un sensore PPG per il monitoraggio della frequenza cardiaca, accelerometro a 3 assi, giroscopio a 3 assi, sensori geomagnetico, di pressione dell’aria, della luce ambientale e- ovviamente – il GPS. Il dispositivo sarà resistente all’acqua, connettività Bluetooth 5.0 LE, sei diverse opzioni per quanto riguarda il cinturino.

Diverse le funzionalità smart: controllo vocale con Amazon Alexa integrato, monitoraggio del sonno e modalità scatto da remoto. 117 gli esercizi disponibili per accompagnare l’utente durante le sue sessioni di sport. Il produttore assicura che la batteria da 420mAh garantirà fino a 16 giorni di autonomia. Importante anche il lato estetico: Xiaomi Mi Watch può essere personalizzato con decine di quadranti differenti.

Prezzo e disponibilità. Il nuovo smartwatch del colosso cinese verrà messo sul mercato italiano a partire da dicembre al prezzo di 119,99 euro. 

 

Aree Tematiche
Hardware News Tecnologie Wearables
Tag
mercoledì 30 Settembre 2020 - 16:08
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd