Nintendo Switch, il successore? Prima del 2100

24 Settembre

Una sorta di provocazione quella di Nintendo, che nell’ultimo briefing aziendale ha svelato di essere già al lavoro per un nuovo hardware che arriverà sul mercato prima della fine del secolo, quindi entro il 2099 (o prima).

A confermare la notizia una diapositiva mostrata durante la riunione, con la quale è stato comunicato che “il prossimo sistema di gioco Nintendo verrà lanciato nel periodo 20XX“. Con XX si intende, ovviamente, che il successore di Nintendo Switch arriverà entro il 2099.

È ovvio che Nintendo lancerà una nuova console sul mercato molto – ma molto – prima, ma è altresì evidente che i piani alti dell’azienda hanno pensato bene di non esporsi su possibili finestre di uscita in questa fase ancora embrionale del progetto.

Come potete vedere dalla diapositiva (che abbiamo riportato qui sotto), è curioso notare come Nintendo abbia intenzionalmente omesso il Nintendo Wii U dalla cronistoria delle console. È noto a tutti come il Wii U sia stato un flop dal punto di vista commerciale, con solo 12,56 milioni di unità vendute il che ne fa la peggior console in termini di vendita insieme al Virtual Boy.

Tuttavia il fallimento di Wii U ha portato, oggi, ad avere un prodotto ibrido di grande successo come Switch che lo ha superato il soli 10 mesi.

Nel frattempo, Nintendo ha interrotto la produzione di 3DS la scorsa settimana. Ciò significa che, al momento, le uniche console Nintendo in produzione sono Switch e Switch Lite. Nel 2021 poi Nintendo dovrebbe rilasciare una nuova console Switch “potenziata” Poi è probabile che per un bel po’ di tempo non si vedranno altri hardware della grande N.

 

Aree Tematiche
Hardware News Tecnologie Videogames
Tag
giovedì 24 Settembre 2020 - 15:59
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd