OnePlus, Oppo e Realme: Pete Lau prende le redini di tutte e tre le aziende

2 Settembre

Il tridente Oppo-OnePlus-Realme punta ad una nuova strategia, ora il CEO del gruppo è Pete Lau, che rimane comunque il N.1 di OnePlus.

L’obiettivo è quello di far scorrere i tre brand, Oppo, Realme e OnePlus, su binari paralleli, evitando collisioni. Leggasi, evitando che le strategie delle tre aziende possano entrare in collisione, facendosi concorrenza a vicenda.

Una visione comune, per dare ad ogni brand un suo significato e, complessivamente, occupare nuove quote di mercato.

Formalmente, Pete Lau è il nuovo CEO di OPLUS, una compagnia che possiede Oppo ed ha quote di maggioranza in OnePlus e Realmente.

Nel frattempo, l’annuncio della nuova dirigenza arriva a distanza di pochi giorni da un’altra importante notizia: la dichiarazione d’intenti, da parte di Realme, di voler investire con forza nel mercato europeo, ormai da anni terreno di conquista per i produttori cinesi — basti vedere quali sono gli smartphone più venduti.

 

 

Quanto a OnePlus, dopo la presentazione del Nord e il rumor di un possibile smartwatch, ora emerge la notizia di un nuovo smartphone in cantiere. Anzi, di ben cinque diversi smartphone riuniti sotto l’ombrello di un nuovo misterioso progetto dal nome in codice “OnePlus Lemonade“. I dettagli sono ancora pochissimi.

 

 

Aree Tematiche
News Tecnologie
Tag
mercoledì 2 Settembre 2020 - 12:13
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd