Wiiboy Color: il Wii diventa un Gameboy, è il progetto di un fan

8 mesi fa

Un modder ha creato un Wii portatile, chiamato “Wiiboy Color”, davvero stupefacente. Un dispositivo completamente funzionante grazie ad un software installato all’interno di una chiavetta USB nascosta nell’involucro, realizzato ovviamente con stampa 3D.

Ha l’aspetto di un Gameboy, ma è in grado di far girare tutto il parco titoli della fortunata console Nintendo Wii.

Realizzare un Wii portatile così piccolo è possibile perché la scheda madre Wii può effettivamente essere ritagliata molto piccola – afferma il modder- Sono necessari alcuni trasferimenti per ripristinare la piena funzionalità, ma hackerando il software della Wii per rimuovere la necessità del disco rigido, diventa possibile utilizzare una scheda tanto piccola

Nello specifico delle specifiche tecniche, il Wiiboy Color è dotato di uno schermo IPS da 3,5 pollici e 480p di risoluzione preso da una retrocamera per auto, mentre i controlli sulla parte anteriore della scocca sono una combinazione di pulsanti di un DS Lite e un joystick di Nintendo Switch.

L’attuale circuito del controller all’interno del portatile è un controller per GameCube piuttosto che un Telecomando Wii – afferma il suo creatore – Per giocare ai titoli Wii, vengono utilizzati hack software per consentire ai controlli del GameCube di agire come fossero Wii Remote, inclusa la simulazione dello scuotimento necessario per molti giochi Wii.

Ricordiamo i grandi numeri del Wii: la console è stato lanciata nel novembre 2006 e ha venduto oltre 100 milioni di unità, un record per una console domestica Nintendo.

 

Hackerano il Ministero della Sanità USA e annunciano la quarantena
Hackerano il Ministero della Sanità USA e annunciano la quarantena
The Legend of Zelda: Breath of the Wild ricreato a 8-bit nel demake di un fan
The Legend of Zelda: Breath of the Wild ricreato a 8-bit nel demake di un fan
Autopilot: per ingannare le Tesla portandole ad accelerare basta un semplice nastro adesivo?
Autopilot: per ingannare le Tesla portandole ad accelerare basta un semplice nastro adesivo?
Autopilot: basta un proiettore per mandare completamente in tilt la guida autonoma di Tesla
Autopilot: basta un proiettore per mandare completamente in tilt la guida autonoma di Tesla
Ryan Hernandez era entrato nei server di Nintendo svelando in anticipo la Switch, ora rischia per pornografia illegale
Ryan Hernandez era entrato nei server di Nintendo svelando in anticipo la Switch, ora rischia per pornografia illegale
Bin Salman: il principe saudita avrebbe hackerato lo smartphone di Jeff Bezos
Bin Salman: il principe saudita avrebbe hackerato lo smartphone di Jeff Bezos
L'Italia è arrivata seconda ad una gara di hacking dell'UE
L'Italia è arrivata seconda ad una gara di hacking dell'UE