Venezia77

The Duke: Roger Michell da Notting Hill a Venezia 2020

The Duke

Il regista Roger Michell, tra i tanti autore del cult Notting Hill, sarà presenta al Festival del Cinema di Venezia con The Duke nella sezione Fuori Concorso.

Roger Michell arriva al Festival di Venezia con il suo The Duke, pellicola tratta da una storia realmente accaduta, vede come protagonisti i premi Oscar© Helen Mirren (The Queen – La regina, Ella & John, Woman in Gold) e Jim Broadbent (Iris, The Iron Lady, Il segreto di Vera Drake). Nel cast anche Fionn Whitehead (Il verdetto, Dunkirk) e Matthew Goode (The Imitation Game, Match Point).

Michell ha firmato molti classici nella sua carriera, ma sicuro quello a cui siamo più affezionati è Notting Hill. Questa volta, però, con The Duke sembra cambiare un poì sinfonia, lanciandosi in un racconto storico ed ironico, ambientato negli anni ’60 in bilico tra bugie, inganni e… arte!

 

 

 

Sinossi

Nel 1961, Kempton Bunton, un tassista di 60 anni, rubò dalla National Gallery di Londra il Ritratto del duca di Wellington di Francisco Goya.

Kempton chiese un inconsueto riscatto: avrebbe restituito il dipinto solo se il governo si fosse impegnato di più a sostegno degli anziani, per i quali si era già battuto in precedenza.

Solo 50 anni dopo si è scoperto che Kempton aveva intessuto una rete di bugie. L’unica verità era che era un brav’uomo determinato a cambiare il mondo e a salvare il suo matrimonio. Il racconto di come “il Duca” lo abbia aiutato in questo è una storia meravigliosamente ispiratrice.

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
martedì 28 luglio 2020 - 16:38
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd