Spider-Man 3: stabilita una nuova data d’uscita per il film

24 Luglio

spider-man 3

Per lo Spider-Man 3 di Tom Holland è stata stabilita una nuova data d’uscita. La Sony ha spostato in avanti l’arrivo nei cinema del film.

La pandemia di Coronavirus colpisce anche Spider-Man 3. Il film della Sony, che fa parte del Marvel Cinematic Universe, ha cambiato la data d’uscita. Inizialmente il lungometraggio doveva arrivare nei cinema il 5 novembre 2021, ma l’arrivo in sala è stato posticipato di un mese.

Il lungometraggio uscirà in sala il 17 dicembre 2021. Si tratta della stessa data d’uscita occupata in precedenza da Avatar 2, anch’esso spostato. Nel frattempo Tom Holland, che sarà protagonista del film, è impegnato sul set di Uncharted.

Proprio qualche giorno fa l’attore ha dichiarato che il film sul Tessiragnatele concluderà la fase di riprese a febbraio prossimo, e successivamente ci saranno due tour stampa riguardanti sia Spider-Man 3 che Uncharted della durata di sei settimane.

La conclusione di Spider-Man: Far From Home ha portato al colpo di scena finale, con l’identità del tessiragnatele rivelata, e l’accusa della morte di Mysterio mossagli contro.

Sembra che le riprese del lungometraggio si dovrebbero dividere tra New York e l’Islanda, e che dovrebbero iniziare a settembre, o comunque durante l’autunno. Insomma, il nuovo film Marvel sull’Uomo Ragno inizierà presto i lavori, a meno che non avvengano nuovi clamorosi ribaltoni.

 

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
venerdì 24 Luglio 2020 - 9:43
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd