Mulan: posticipata ancora l’uscita del live-action Disney

27 Giugno

Mulan

Ecco la nuova data d’uscita del live-action Disney Mulan, che non uscirà più negli Stati Uniti il 24 luglio, come previsto in precedenza.

Dopo la comunicazione della Warner Bros. che ha rimandato l’uscita di Tenet, anche le voci che parlavano di un posticipo di Mulan si sono rivelate fondate. Il lungometraggio della Disney uscirà negli Stati Uniti il 21 agosto.

Inizialmente il film doveva arrivare nelle sale cinematografiche a marzo, successivamente è stato rimandato al 24 luglio, ora è arrivata la data del 21 agosto. La decisione è arrivata dopo l’aumento del numero di contagi di  Coronavirus negli  Stati Uniti.

La Disney ha bisogno che le sale cinematografiche di New York e Los Angeles siano aperte per lanciare il lungometraggio, ma, vista la mancanza di certezze la Casa di Topolino sta cercando di caultelarsi in questo modo.

Ancora non è stato comunicato se la nuova data d’uscita negli USA coinvolgerà anche Paesi come l’Italia. Certo è che, visto il posticipo di praticamente tutte le più importanti uscite cinematografiche, sembra difficile che la stagione estiva dei cinema possa decollare.

Mulan è diretto da Niki Caro, ed il cast è composto da Liu Yifei, che interpreterà il ruolo della protagonista, Donnie Yen (Rogue One: A Star Wars Story), Jason Scott Lee (Crouching Tiger, Hidden Dragon: Sword of Destiny), Yoson An (Shark – Il Primo Squalo), Utkarsh Ambudkar (Voices – Pitch Perfect), Ron Yuan (Marco Polo), Tzi Ma (Arrival), Rosalind Chao (Star Trek: Deep Space Nine), Cheng Pei-Pei (La Tigre e il Dragone), Nelson Lee, Chum Ehelepola, Gong Li (Memorie di una Geisha,Lanterne Rosse) e Jet Li (Shao Lin SiArma Letale 4).

 

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
sabato 27 giugno 2020 - 13:21
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd