Diabolik: il film arriverà nelle sale cinematografiche il 31 dicembre

24 Giugno 2020

DIABOLIK

Il Diabolik dei Manetti Bros. arriverà nelle sale cinematografiche italiane il 31 dicembre. Rivelata anche la data di Freaks Out di Mainetti.

Rai Cinema/01 ha presentato il listino dei film della prossima stagione in sala, e tra i lungometraggi annunciati spicca Diabolik. L’opera cinematografica Manetti Bros., con Luca Marinelli, Miriam Leone e Valerio Mastandrea, arriverà nelle sale il 31 dicembre.

Ecco nel frattempo il teaser poster dedicato.

 

Diabolik_Teaser

 

C’è grande attesa per un adattamento annunciato da anni, e che inizialmente era stato proposto come una serie TV. Le riprese della pellicola si sono svolte nella seconda metà del 2019 tra Bologna, Courmayeur, Milano e Trieste. Diabolik è stato scritto da Michelangelo Neve e dagli stessi Manetti Bros.

Tra i film annunciati spicca anche Freaks Out che uscirà il 16 dicembre. Si tratta del nuovo lungometraggio di Gabriele Mainetti, che torna in sala dopo il successo di Lo chiamavano Jeeg Robot. Entrambi i film potrebbero essere selezionati per il Festival di Venezia.

Tra gli altri titoli italiani che arriveranno in sala ci sono: Lacci di Daniele Luchetti (1 ottobre), tratto dal romanzo di Domenico Starnone e con Luigi Lo Cascio, Alba Rohrwacher, Silvio Orlando, Laura Morante e Giovanna Mezzogiorno; Divorzio a Las Vegas (8 ottobre), con Giampaolo Morelli e Andrea Delogu; Il cattivo poeta (5 novembre), di Gianluca Jodice con Sergio Castellitto nei panni di Gabriele D’Annunzio; e Ritorno al crimine di Massimiliano Bruno (26 novembre).

Ancora senza data il film Tre piani di Nanni Moretti, che uscirà nel 2021, Qui rido io di Mario Martone, biografia dell’attore napoletano Eduardo Scarpetta, Viaggio in Italia, il documentario di Gabriele Salvatores realizzato durante il lockdown; e La terra dei figli tratto dalla graphic novel di Gipi.

 

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
mercoledì 24 Giugno 2020 - 16:33
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd