GUIDE

Le 35 migliori commedie da guardare su Netflix

26
1 anno fa

14 minuti

migliori commedie netflix

Vediamo insieme quali sono le migliori commedie su Netflix, per passare qualche serata in maniera leggera e divertente.

Dopo avervi svelato i film più divertenti su Amazon Prime Video, oggi vi parliamo delle migliori commedie su Netflix: il colosso dello streaming può infatti contare su un catalogo di film praticamente sterminato e tra classici del passato, commedie più impegnate, evergreen demenziali e quant’altro, siamo sicuri che troverete il film che fa per voi, per passare una serata tranquilla a casa. Perché ok che il lockdown è terminato, ma non abbiamo mica rinunciato a stare in panciolle sul divano…

 

migliori commedie netflix

 

 

 

Ace Ventura L’Acchiappanimali (1994)

migliori commedie netflix

 

Si tratta di uno dei film cult degli anni ’90 e che ha definitivamente lanciato la carriera di Jim Carrey. La sua comicità fisica irresistibile, e alcune scene memorabili del film (una su tutte la risoluzione del caso urlando alla finestra scorrevole) hanno reso il primo film di Ace Ventura davvero immortale. Coprotagonista poi è Courteney Cox, che di lì a pochissimo sarebbe diventata una star mondiale con Friends.

 

 

 

American Hustle (2013)

migliori commedie netflix

 

Christian Bale, Amy Adams, Bradley Cooper, Robert De Niro, Jennifer Lawrence… bastano? Anche solo i nomi del cast dovrebbero essere sufficienti a incuriosirvi abbastanza da dare una chance a una delle migliori commedie su Netflix: American Hustle è una storia di truffatori e truffati che vi terrà incollati al divano.

 

 

 

Austin Powers in Goldmember (2002)

migliori commedie netflix

 

Austin Powers viene richiamato in servizio per fermare il perfido Dottor Male e il misterioso Goldmember, in un piano malefico che prevede il rapimento di Nigel Powers, il padre di Austin. La solita carrellata di risate assicurate della saga con Mike Myers, e in più la presenza di Beyoncé nel ruolo di Foxxy Cleopatra. Mica male come ingredienti, no?

 

 

 

Baby Driver (2017)

migliori commedie netflix

 

Un po’ commedia, un po’ action, ma di sicuro un film che valga la pena guardare. Edgar Wright dietro la macchina da presa è una garanzia, e ci consegna la turbolenta storia di un giovane pilota che diventa autista per un gruppo di criminali. Una storia di amore e redenzione con un cast che comprende una delle ultime interpretazioni di Kevin Spacey.

 

 

 

 

Beetlejuice (1988)

migliori commedie netflix

 

Nonostante sia presenza più o meno fissa nei palinstesti televisivi italiani, sapere che Beetlejuice sia disponibile anche su Netflix è in qualche modo rassicurante. Il film di Tim Burton è una commedia divertente, divenuto un cult dell’epoca e ancora oggi ben impressa nell’immaginario collettivo. Da guardare.

 

 

 

 

Benvenuti a Zombieland (2009)

migliori commedie netflix

 

Benvenuti a Zombieland è una commedia a forti tinte action, ma soprattutto dai toni horror grotteschi, che ha raccolto una grande schiera di fan anche per via del cast, i cui membri hanno ottenuto grande fama anche singolarmente: parliamo di nomi come Woody Harrelson, Emma Stone, Jesse Eisenberg, per dirne qualcuno. L’anno scorso, a dieci anni di distanza, è uscito anche il sequel: è l’ora di organizzare una maratona?

 

 

 

Benvenuti al Sud (2010)

migliori commedie netflix

 

Una delle commedie italiane di maggior successo degli ultimi anni, Benvenuti al Sud è un rifacimento di un film francese chiamato Giù al Nord. Il direttore di un ufficio postale lombardo interpretato da Claudio Bisio, deve affrontare un trasferimento in provincia di Salerno, dove viene accolto da un impiegato (Alessandro Siani) che lo guida tra gli stereotipi e le differenze tra settentrionali e meridionali. Strappa più di un sorriso.

 

 

 

Brian di Nazareth (1979)

migliori commedie netflix

 

Ci sono due categorie di persone: chi non può fare a meno di ridere a crepapelle durante la scena delle guardie e Marco Pisellonio, e chi mente. Brian di Nazareth è un capolavoro dei Monty Python e una delle migliori commedie non solo su Netflix, ma in generale. Potremmo raccontarvela per pagine e pagine, ma il consiglio migliore resta sempre quella di aprire l’app e guardarla. Ora.
Da ricordare anche il simpatico cammeo di George Harrison, che fu tra i finanziatori del film.

 

 

 

Cado dalle nubi (2009)

 

Lo sappiamo, vedere Cado dalle Nubi dopo Brian di Nazareth in uno stesso elenco può far storcere il naso, ma al di là di tutto va detto che si tratta di una delle commedie italiane che più ha avuto successo al cinema negli ultimi anni. Esordio cinematografico di Checco Zalone che, volenti o nolenti, macina sempre numeri incredibili ai botteghini, e che può rivelarsi davvero l’ideale per una serata spensierata, anche perché i tempi comici l’ex talento di Zelig ce li ha.

 

 

 

Forrest Gump (1994)

 

Forrest Gump è uno dei film simbolo degli anni ’90, ed ancora oggi è indelebile nell’immaginario collettivo: “Corri Forrest!”, “Stupido è chi lo stupido fa” e l’iconica frase sulla vita come una scatola di cioccolatini, sono tutte espressioni ancora oggi di uso comune. Sei premi Oscar tra cui miglior film, miglior attore (Tom Hanks) e miglior regia, rendono il film di Robert Zemeckis una delle migliori commedie in assoluto, e che avete a portata di telecomando su Netflix.

 

 

 

Il lato positivo (2012)

 

C’è chi dice che l’Oscar come migliore attrice vinto da Jennifer Lawrence per Il lato positivo sia stato assegnato un po’ prematuramente, ma di certo l’interpretazione dell’attrice e la sua alchimia con Bradley Cooper, sono tra i motivi principali per guardare questo interessante film del 2012, che vede anche la presenza di un ispirato Robert De Niro.

 

 

 

Jumanji (1995)

 

Prima del remake di Dwayne Johnson che lo ha reso un importante franchise, il nome di Jumanji collegava inevitabilmente a quello di Robin Williams. Questa commedia fantasy del 1995, tratta dall’omonimo libro, è diventata in breve tempo un cult da guardare e riguardare ogni volta che viene trasmessa in TV. E ora, anche su Netflix.

 

 

 

Kick Ass (2010)

 

In un mondo in cui il genere supereroistico è ormai il più remunerativo al cinema, fa sempre bene guardare questa parodia tratta dal fumetto di Millar e Romita. Kick Ass, con Nicolas Cage, Aaron Tyler-Johnson e una giovanissima Chloë Grace Moretz, è un film divertente e che si lascia guardare senza colpo ferire. Consigliatissimo.

 

 

 

La Grande Scommessa (2015)

 

Anche in questo caso basterebbe sciorinare i nomi del cast per darvi già motivi sufficienti per guardare il film che ha vinto l’Oscar come miglior sceneggiatura nel 2016: parliamo di Steve Carell, Christian Bale, Ryan Gosling e Brad Pitt. Il film è ispirato ad eventi reali, e i protagonisti interpretano un gruppo di esperti finanzieri che riescono a trarre profitto dalla crisi finanziaria scoppiata alla fine del 2006. Quantomai attuale, no?

 

 

 

 

La Mafia uccide solo d’Estate (2013)

 

La commedia scritta da Pif strappa più di qualche sorriso, ma molto spesso amaro. L’autore ci offre uno sguardo alla Palermo funestata dall’attività di Cosa Nostra, con lo sguardo ironico al quale ci ha abituato. Il suo stile è riconoscibilissimo, ma La Mafia uccide solo d’Estate piacerà tanto ai fan di Pif quanto a chi non lo conosce.

 

 

 

Lui è tornato (2015)

 

Per anni una delle teorie del complotto più famose voleva Adolf Hitler in realtà ancora vivo. Questa folle commedia ci va vicino, e immagina un mondo in cui nel 2014 il dittatore si risveglia nella Berlino contemporanea e deve fare i conti con i cambiamenti a cui è andata incontro la società dal Dopoguerra ad oggi.

 

 

 

Midnight in Paris (2011)

 

Una delle commedie migliori del Woody Allen moderno, tanto da vincere l’Oscar per la miglior sceneggiatura nel 2012, Midnight in Paris vede Owen Wilson nei panni di uno sceneggiatore che guarda con nostalgia l’epoca d’oro degli anni Venti, immaginando incontri con le personalità dell’epoca, da Picasso a Dalì, passando per Hemingway e tanti altri. Interessante da guardare in un’epoca come la nostra in cui si guarda sempre con nostalgia al passato.

 

 

 

Misterioso omicidio a Manhattan (1993)

 

Questo è invece una commedia più nello stile del Woody Allen comico, tanto che fu scritta insieme allo sceneggiatore con cui il regista lavorò in Io e Annie e Manhattan, e la stessa coprotagonista del film è nuovamente Diane Keaton. Se piace l’umorismo di Allen è un film assolutamente imprescindibile.

 

 

 

Murder Mystery (2019)

 

Una luna di miele si trasforma in un’indagine su un omicidio: è questa la premessa di questo film originale di Netflix, con Adam Sandler e Jennifer Aniston nei panni dei protagonisti. Il film è abbastanza simpatico, e si tratta di una delle pellicole più viste in generale sulla piattaforma streaming, dato che nei primi tre giorni di programmazione, oltre trenta milioni di account avevano visto il film.

 

 

 

Parto col folle (2010)

 

Prima di stupire tutti con Joker, il campo di Todd Phillips era quello delle commedie, e Parto col folle, film del 2010 con Robert Downey Jr. e Zach Galifianakis è uno dei perfetti esempi dei suoi lavori. Un film divertente e interessante anche solo per vedere l’evoluzione del regista negli anni.

 

 

 

Quasi amici (2011)

 

Campione d’incassi in Francia, la commedia di Olivier Nakache e Éric Toledano racconta dell’amicizia (o… quasi amicizia, perdonateci la battuta) tratta da una storia vera peraltro, tra un ricco tetraplegico e il suo assistente, attraverso una serie di flashback. È stato nominato ai Golden Globe come miglior film straniero.

 

 

 

Ricky Bobby – La storia di un uomo che sapeva contare fino a uno (2006)

 

Folle commedia divertente sul mondo dei motori, che vede Will Ferrell protagonista, nel ruolo di un pilota del campionato NASCAR americano, dove ingaggia una rivalità con il personaggio interpretato da Sacha Baron Cohen. Tipico umorismo dei film del cosiddetto “Frat Pack”, per cui se piace il genere e magari si è appassionati di automobilismo, non vi pentirete della scelta.

 

 

 

Ricomincio da tre (1981)

 

Capolavoro di Massimo Troisi, con il compianto attore napoletano che firma regia, soggetto e recita nel ruolo di protagonista di uno dei suoi film più divertenti. Il continuo punzecchiarsi con Lello Arena e alcune scene iconiche come quella con Robertino lo rendono uno dei cult italiani dell’epoca: fu campione di incassi al cinema e consacrò definitivamente il talento di Troisi.

 

 

 

Scary Movie (2000)

 

Nato come parodia di Scream, Scary Movie ebbe tanto successo da diventare un franchise anche molto longevo. Un gruppo di amici si ritrova a dover affrontare una serie di misteriosi omicidi avvenuti dopo che il gruppo ha accidentalmente investito un uomo senza farne parola a nessuno. Potremmo anche raccontarvelo. Oppure potremmo dirvi: “Whazzaaaaaap?”

 

 

 

School of Rock (2003)

 

Una delle migliori commedie su Netflix e degli anni duemilla in generale, School of Rock vede Jack Black nel ruolo di protagonista. Con una serie di inganni prende il posto del coinquilino come supplente in una delle scuole migliori degli Stati Uniti, dove incontra dei ragazzini con un innato talento nella musica e che diventeranno la sua band. Un film assolutamente esilarante  per la comicità di Jack Black, per il suo rapporto con gli alunni, per una straordinaria Joan Cusack nei panni della preside, insomma per tantissimi motivi una commedia da non perdervi.

 

 

 

Scott Pilgrim vs The World (2010)

 

Altro lavoro più che riuscito di Edgar Wright, tratto dal fumetto omonimo di Bryan Lee O’Malley: Scott Pilgrim (Michael Cera) è innamorato di Ramona, ma per poter finalmente uscire con lei, dovrà prima necessariamente affrontare i suoi sette temibili ex fidanzati. Ce la farà? Per scoprirlo vi basta un account Netflix.

 

 

 

 

Scuola di Polizia (1984)

 

Scuola di Polizia è praticamente una delle basi della comicità americana in generale, ed è una delle commedie più divertenti che vi può capitare di guardare. È comunque un film di quasi quarant’anni fa, per cui alcune battute non sono invecchiate benissimo, ma anche solo per curiosità è un film che davvero vale la pena guardare. Ne hanno fatti diversi sequel, di cui gli ultimi sono, francamente, terribili, ma se vi incuriosisse avete tanto materiale da guardare.

 

 

 

Space Jam (1996)

 

Un altro classico degli anni ’90, commedia a tecnica mista che vede protagonisti insieme i Looney Tunes e… Michael Jordan. Un film per tutta la famiglia, divertente e spensierato, e considerando che tra un paio d’anni se tutto va bene vedremo finalmente il nuovo film, con LeBron James nel ruolo che fu di Jordan, è assolutamente da recuperare.

 

 

 

 

Ted (2012)

 

Si tratta di un film dell’autore de I Griffin e American Dad, Seth MacFarlane, per cui aspettatevi quel tipo di umorismo. Se vi piace quel tipo di comicità, grazie anche a un cast che vede protagonisti Mark Wahlberg, Mila Kunis, Giovanni Ribisi e Joel McHale, va assolutamente visto.

 

 

 

The Breakfast Club (1985)

 

Uno dei film più citati dalle serie TV, generalmente le sitcom con gruppi di amici come protagonisti. The Breakfast Club è un film tra i più importanti degli anni ’80 e racconta di un gruppo di cinque studenti che si ritrova in punizione in biblioteca, dove scopriranno diverse cose gli uni degli altri.

 

 

 

The Truman Show (1998)

migliori commedie netflix

 

Cosa fareste se scopriste che tutta la vostra vita è stata in realtà uno show televisivo? È la domanda a cui tenta di rispondere The Truman Show, una delle migliori interpretazioni di Jim Carrey nelle fino ad allora inedite vesti di attore drammatico, per la quale vinse anche uno dei suoi due Golden Globe, e sono in molti a credere che meritasse addirittura l’Oscar. Un film profondo, ma che sa anche intrattenere, davvero una delle migliori commedie su Netflix.

 

 

 

Ti presento i miei (2000)

migliori commedie netflix

 

Un altro cult tra le commedie divertenti è sicuramente Ti Presento i Miei, un film che mette in scena l’inedita, bizzarra e tutto sommato funzionante coppia composta da Ben Stiller e Robert De Niro, un infermiere e un ex agente della CIA, con il primo che deve chiedere al secondo la mano della figlia. Ci sono tutti gli ingredienti giusti per una commedia di successo.

 

 

 

Una pallottola spuntata 2 e ½ (1991)

migliori commedie netflix

 

Quella di Una Pallottola Spuntata è una delle saghe cinematografiche più divertenti di tutti i tempi se vi piace un certo tipo di umorismo. Leslie Nielsen è l’indimenticabile Tenente Frank Drebin, un goffo ufficiale di polizia che in qualche modo riesce sempre a cavarsela nonostante ne combini di ogni colore. Memorabile la scena della disattivazione della bomba, così come tantissime altre gag rimaste nella storia della commedia. Credeteci sulla parola: se avete bisogno di ridere, questo è il film giusto. Peccato solo manchino gli altri episodi sulla piattaforma.

 

 

 

Willy Wonka e la Fabbrica di Cioccolato (1971)

migliori commedie netflix

 

Ispirato al romanzo di Roald Dahl, Willy Wonka e la Fabbrica di Cioccolato è una delle commedie (che spazia però tra il fantasy e il musical) più famose di sempre, e uno dei perfetti film da guardare nel periodo natalizio. Fantastica l’interpretazione di Gene Wilder che si distacca nettamente dalla seppur interessante rilettura del personaggio offerta da Johnny Depp nell’altrettanto popolare rifacimento del 2005.

 

 

 

Zoolander (2001)

migliori commedie netflix

 

Se anche voi avete passato ore a perfezionare la Magnum e la Blue Steel allo specchio, se vi sentite belli belli in modo assurdo,  ma soprattutto se anche per voi il Centro Derek Zoolander per ragazzi che non sanno leggere bene deve essere almeno tre volte più grande, sappiate che noi vi vogliamo bene. Se invece non avete idea di cosa diavolo stiamo parlando, accendete la TV, aprite l’app di Netflix e guardatevi una delle migliori commedie su Netflix e uno dei film più divertenti degli ultimi vent’anni. Gli esilaranti personaggi di Ben Stiller, Owen Wilson, Milla Jovovich, Will Ferrell e chi più ne ha più ne metta, insieme ad alcune chicche come il cammeo di David Bowie, lo rendono davvero imperdibile.

Young Royals: trailer del teen drama ambientato nella moderna nobiltà
Young Royals: trailer del teen drama ambientato nella moderna nobiltà
Come sono diventato un supereroe: trailer del poliziesco Netflix... coi superpoteri
Come sono diventato un supereroe: trailer del poliziesco Netflix... coi superpoteri
Too Hot to Handle 2: il trailer della serie reality Netflix sui single
Too Hot to Handle 2: il trailer della serie reality Netflix sui single
Beastars 2: un video di presentazione per la seconda stagione dell'anime su Netflix
Beastars 2: un video di presentazione per la seconda stagione dell'anime su Netflix
A Classic Horror Story: poster e foto dall'horror Netflix dell'estate
A Classic Horror Story: poster e foto dall'horror Netflix dell'estate
A Classic Horror Story: il trailer ufficiale del film Netflix
A Classic Horror Story: il trailer ufficiale del film Netflix
Trollhunters: L'ascesa dei Titani, trailer e foto dal gran finale della saga di del Toro
Trollhunters: L'ascesa dei Titani, trailer e foto dal gran finale della saga di del Toro