The Batman: le riprese dovrebbero riprendere entro luglio

1 Giugno 2020

The Batman

Il Regno Unito potrebbe far riaprire le produzioni entro luglio. I lavori sul set di The Batman possono riprendere.

Secondo un report del The Guardian il Regno Unito sta stilando una serie di regole che saranno importanti per ripristinare i lavori sui set britannici. La produzione più attesa è quella di The Batman, che potrebbe riprendere coi lavori sul set entro il mese di luglio.

Secondo il The Guardian la regolamentazione relativa ai protocolli di sicurezza dovrebbe essere approvata in tempo per far riprendere le produzioni nel mese di luglio. La Warner Bros., ovviamente, vorrebbe ricominciare con i lavori sul set il prima possibile, ma, così come sottolineato dal report, vuole riportare la squadra di lavoro di The Batman in terra britannica appena sarà garantita la loro sicurezza.

Insomma, gli attori che hanno lavorato per un paio di mesi alla produzione potranno presto ricominciare a lavorare nuovamente sui loro rispettivi personaggi.

Per il film il regista Matt Reeves, oltre ad annunciare John Turturro come Carmine Falcone, e Colin Farrell come Pinguino, ha scelto Andy Serkis come maggiordomo di Bruce Wayne, ovvero Alfred.

Altro attore che farà parte del lungometraggio sarà Jeffrey Wright, che vestirà i panni del Commissario Gordon. Mentre il Cavaliere Oscuro sarà interpretato da Robert Pattinson. E Zoe Kravitz sarà Catwoman.

 

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
lunedì 1 Giugno 2020 - 9:42
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd