Instagram IGTV: arrivano le inserzioni, così si potrà guadagnare creando video

27 Maggio 2020

Per la prima volta in assoluto Instagram dividerà i ricavi delle inserzioni pubblicitarie di IGTV con i suoi content creator. Gli influencer potranno guadagnare in modo simile a quanto avviene su Youtube.

Le inserzioni faranno il loro debutto su IGTV, la piattaforma dedicata ai video più lunghi di Instagram, a partire dalla prossima settimana.

Durante la prima fase la novità sarà implementata in via sperimentale: i primi creator a poter monetizzare i loro contenuti saranno appena 200, tutti di lingua inglese. Poi? Poi è lecito immaginarsi che la nuova possibilità verrà introdotta anche nelle altre regioni, inclusa la nostra, e per un numero crescente di content creator.

Durante la prima fase ogni richiesta di monetizzazione verrà filtrata manualmente da un moderatore in carne ed ossa in modo da evitare che le pubblicità compaiono su video “non ads-friendly“.

Questo però significa anche che gli standard per poter monetizzare i video potrebbero essere più alti di quelli applicati su Youtube, tant’è che il COO del social specifica chiaramente che i video che contengono parolacce (per quanto ammessi) non potranno venire monetizzati.

Quanto alla paga, Instagram parla di “standard dell’industria” (leggasi: quanto paga Youtube). Gli influencer prenderanno il 55% di quanto investito dall’inserzionista, in modo simile a quanto avviene già su Facebook Watch.

 

 

Aree Tematiche
News Tecnologie
Tag
mercoledì 27 Maggio 2020 - 20:41
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd