iPhone 12: niente USB-C, la porta Lightning resiste (rumor)

100
26 Maggio

Un noto leaker anticipa le mosse di Apple: la prossima generazione di iPhone? È stato bello sognare, ma scordatevi l’USB-C. E per l’iPhone 13 si parla già dell’assenza di qualsiasi porta.

A suggerire questa possibilità è Fudge, pseudonimo di un leaker che in passato si è guadagnato la fama di essere piuttosto affidabile. Negli scorsi mesi si era parlato della possibilità di un iPhone 12 con porta USB-C, mossa che seppellirebbe una volta per tutte l’ingresso Lightning — per la gioia dell’UE. Niente da fare, secondo quest’ultimo rumor, la porta proprietaria di Apple resisterà per un altro anno ancora.

 

 

Fudge fa il passo ancora più in là, suggerendo che un ipotetico iPhone 13 potrebbe comunque continuare a snobbare l’USB-C in favore di un’opzione più avveniristica: l’assenza totale di porte.

A quel punto il device farebbe esclusivo affidamento sugli smart connector –la soluzione magnetica già vista sul nuovo iPad Pro per collegare la smart keyboard– e sulla ricarica ad induzione. Una strategia che potrebbe aprire un nuovo trend: vale infatti la pena di ricordare che fu proprio Apple uno dei primi produttori ad aprire la strada verso l’assenza di jack audio, con gli altri produttori che hanno seguito a ruota per dare ai loro smartphone i massimi standard di impermeabilità.

Ovviamente come per tutte le notizie di questo tipo ha senso usare un minimo di buon senso: in assenza di annunci ufficiali si rimane nel regno delle ipotesi e delle speculazioni, a maggior ragione se parliamo di prodotti destinati ad uscire sul mercato molto in là nel tempo.

 

 

Aree Tematiche
iPhone / iPad News Tecnologie
Tag
martedì 26 maggio 2020 - 17:19
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd