Quando la pigrizia diventa un superpotere

12 Maggio 2020

Meravigliose illusioni ottiche di Noma Bar che mostrano come, soprattutto in questo periodo, la pigrizia sia un superpotere.

Noma Bar è un illustratore israeliano, famoso per le sue illusioni ottiche. Di recente ha usato il suo talento per creare una serie di manifesti che incoraggiano le persone ad abbandonarsi alla pigrizia rimanendo a casa.

I poster sono stati creati in collaborazione con McCann New York, McCann Health New York e la società di medicina Mucinex.

La serie mostra le persone nelle loro case che oziano, leggono libri, ascoltano musica e usano i loro telefoni e queste immagini sono tutte abilmente combinate con quelle di supereroi più tradizionali.

Chi avrebbe pensato, prima dei tempi del coronavirus, che fare un pisolino potesse essere così eroico?

Direi solo i nerd, che, tra le loro caratteristiche, hanno anche quella di essere visionari e precorrere i tempi e quindi erano già organizzati perfettamente alla quarantena domestica.

La scienza dimostra che restare a casa possa non essere entusiasmante, ma salva vite umane.

ha affermato Claudine Patel, vicepresidente marketing di Mucinex che aggiunge

Molto più che semplici parole, queste immagini vivide e originali invitano le persone a mostrare i loro meriti da supereroi mentre svolgono attività semplici e domestiche, come passare l’aspirapolvere, leggere un libro o semplicemente fare un pisolino.

Noi forse possiamo affermare che, in molte occasioni, è l’uscire a venire sopravvalutato anche perché i pigri sono più efficienti di quanto pensiamo.

Per la galleria completa delle immagini si può visitare la pagina @mucinex_us su Instagram.

 

Potrebbe interessarti:

 

 

Aree Tematiche
Attualità Medicina News Psicologia Real Life Scienze
Tag
martedì 12 Maggio 2020 - 14:10
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd