Spotify oltre la musica: al via test per i podcast video

7 Maggio 2020

Spotify sta sperimentando i primi contenuti podcast video all’interno della sua app, insieme alle stelle americane di YouTube Zane Hijazi e Heath Hussar del seguitissimo canale Zane e Heath: Unfiltered (595 mila iscritti).

Si tratta di un test su scala globale, che consentirà ai creatori di caricare i filmati registrati nell’app,. Per ora i podcast video verranno però mostrati solo al 50% degli ascoltatori abituali di podcast su Spotify.

In questa prima fase di test, gli utenti non sapranno – almeno fino al momento in cui toccheranno il tasto play – se il podcast avrà o meno anche il video. Come riporta The Verge, anche se si tratta solamente di un test ancora in fase embrionale, la funzione potrebbe comunque essere estesa a tutti gli utenti in futuro, e non dovrebbe nemmeno mancare molto.

In Spotify – spiega un portavoce della società -, eseguiamo regolarmente una serie di test nel tentativo di migliorare la nostra esperienza utente. Alcuni di questi test finiscono per spianare la strada alla nostra più ampia esperienza utente e altri servono solo come un apprendimento importante. Non abbiamo altre notizie da condividere in questo momento

Sembra evidente che Spotify si stia trincerando in un cauto riserbo, ma il fatto che la piattaforma svedese voglia puntare sui contenuti video è ormai di pubblico dominio da anni.

Difficile però sapere se all’interno di un servizio che fornisce solo musica gli utenti saranno interessati a passare del tempo anche per dei contenuti video. Nel frattempo, però, sembra che Spotify stia persino realizzando un vero e proprio set per realizzare podcast video a Los Angeles.

 

Aree Tematiche
Audio News Tecnologie
Tag
giovedì 7 Maggio 2020 - 16:18
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd