Disneyland Shanghai riapre in Cina, ma con delle nuove regole

28
1 anno fa

Questo weekend riapriranno i battenti di Disneyland Shanghai, dopo una chiusura di oltre 3 mesi. Il parco avrà comunque delle nuove regole.

Sarà un Disneyland Shanghai molto diverso quello che riaprirà il prossimo 11 maggio. Il parco vivrà di compromessi, e nuove regole imporranno dei limiti sia nelle modalità d’ingresso, che a quello che gli host possono fare una volta dentro.

Tanto per iniziare, tutti gli ospiti dovranno indossare le mascherine e il limite al numero di persone che potranno accedere ogni giorni è fissato al 30% della capienza complessiva del parco. Si parla quindi di massimo 24.000 avventori per volta.

Ai cancelli gli ospiti dovranno prima dimostrare di non avere la febbre: saranno predisposti dei punti dove farsi misurare la temperatura.

Gli unici dipendenti del parco che non indosseranno le mascherine sono quelli che Disney chiama “face character”: le principesse e gli altri personaggi umani (Aladdin, Jaffar, Hercules) che a differenza degli altri (da Mickey Mouse a Paperina) non indossano dei costumi integrali. Ad ogni modo si manterranno a distanza dagli ospiti del parco, il che significa che i bambini non potranno incontrarli durante i meet and greet, ma probabilmente si faranno vedere solamente durante le parate o gli spettacoli.

Nel frattempo, rimangono ancora chiusi tutti gli altri parchi, inclusi Disneyland Paris e Disneyworld. La situazione potrebbe comunque cambiare nei prossimi mesi, dato che Shanghai verrà usato da Disney per capire come gestire la riapertura anche altrove.

 

Disneyland ai tempi del covid-19: 

 

 

Disneyland Paris ri-aprirà il 17 di giugno
Disneyland Paris ri-aprirà il 17 di giugno
The Walt Disney Company Italia e Famiglie Arcobaleno insieme per celebrare tutte le famiglie
The Walt Disney Company Italia e Famiglie Arcobaleno insieme per celebrare tutte le famiglie
Biancaneve, la risposta del direttore creativo di Disneyland
Biancaneve, la risposta del direttore creativo di Disneyland
Pfizer: probabilmente sarà necessaria una terza iniezione
Pfizer: probabilmente sarà necessaria una terza iniezione
Henry Cavill criticato sui social per aver frequentato Gina Carano anni fa
Henry Cavill criticato sui social per aver frequentato Gina Carano anni fa
Pirati dei Caraibi: la petizione per riportare Johnny Depp vicino alla meta
Pirati dei Caraibi: la petizione per riportare Johnny Depp vicino alla meta
HBO Max: boom di download dell'app grazie a Wonder Woman 1984
HBO Max: boom di download dell'app grazie a Wonder Woman 1984