Peaky Blinders: Cillian Murphy e il regista aggiornano sulla sesta stagione

985
23 Aprile 2020

Dopo un lungo periodo di silenzio, la star di Peaky Blinders Cillian Murphy, ed il regista della serie danno ai fan un aggiornamento sulla sesta stagione.

Peaky Blinders è stata tra le innumerevoli produzioni televisive e cinematografiche ad aver subìto un brusco stop per via delle misure restrittive imposte per limitare la diffusione del coronavirus, e dopo un periodo di silenzio i fan finalmente hanno ricevuto un piccolo aggiornamento sulla sesta stagione dello show.

Stando a quanto detto durante una sessione di domande e risposte su Instagram, la produzione della serie è stata interrotta al ventitreesimo giorno di riprese (ne erano previsti settantotto), e c’erano dei piani per costruire una nuova Garrison Lane per le riprese che riguardavano il pub, per cui c’era effettivamente ancora un po’ di lavoro da completare.

A parlarne però è stato anche Cillian Murphy, uno dei protagonisti della serie, che ha voluto mandare il proprio sostegno ai fan di tutto il mondo:

 

Mando amore e forza ai fan di Peaky in tutto il mondo. Prometto che torneremo il prima possibile, a causare caos e litigare come sempre. Voglio mandare anche un grande ringraziamento a tutta la nostra talentosa crew per il loro lavoro e la loro pazienza in questo periodo difficile.

 

Poi è stata la volta del regista, Anthony Byrne, che ha ammesso che il team spera di tornare al lavoro il prima possibile, ma che non si possono ancora effettuare previsioni, vista la natura dell’emergenza.

Insomma, probabilmente ci vorrà ancora un po’ di tempo prima di vedere la sesta stagione di Peaky Blinders. Nel frattempo però i fan possono consolarsi con il videogioco, Mastermind, annunciato proprio ieri e in arrivo quest’estate.

Meglio di niente, no?

 

Aree Tematiche
Entertainment Televisione Video on Demand
Tag
giovedì 23 aprile 2020 - 11:45
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd