The Batman: Matt Reeves rivela a che punto sono le riprese

115
20 Aprile 2020

The Batman

Le riprese di The Batman sono state interrotte a causa del Coronavirus. Il regista Matt Reeves ha rivelato lo stato della produzione.

Tra le produzioni cinematografiche che si sono interrotte a causa del Coronavirus c’è anche The Batman. Il film di Matt Reeves stava portando avanti la fase delle riprese sul set in Inghilterra. Il regista negli ultimi tempi ha rilasciato diverse interviste, durante le quali ha rivelato lo stato della produzione del film. A Daily Beast ha rivelato a che punto era il lungometraggio quando tutto si è fermato.

Ecco le sue parole a riguardo:

Le cose stavano andando alla grande. Abbiamo girato un quarto del film, ed abbiamo ancora 3/4 di riprese da portare avanti. Quando i tempi saranno propizi, e sarà sicuro, ritorneremo a girare. Robert Pattinson è un grande attore, ed abbiamo un fantastico cast. Fino ad ora è stato bello questo percorso con loro, abbiamo provato a fare qualcosa di diverso dal solito.

Per il film il regista Matt Reeves, oltre ad annunciare John Turturro come Carmine Falcone, ha scelto Colin Farrell come interprete del Pinguino. Andy Serkis sarà invece impegnato nel ruolo del maggiordomo di Bruce Wayne, ovvero Alfred.

Altro attore che farà parte del lungometraggio sarà Jeffrey Wright, che vestirà i panni del Commissario Gordon. Mentre il Cavaliere Oscuro sarà interpretato da Robert Pattinson. E Zoe Kravitz sarà Catwoman.

 

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
lunedì 20 Aprile 2020 - 12:44
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd