CORONAVIRUS

Game of Thrones: il Re di Westeros… costruisce mascherine

17 Aprile 2020

game of thrones

Isaac Hempstead Wright, che in Game of Thrones interpretava Bran Stark, sta dando una mano a costruire mascherine da donare al sistema sanitario inglese.

E se per fermare il coronavirus ci volesse… il Re di Westeros? L’attore Isaac Hempstead Wright, noto al pubblico principalmente per la sua interpretazione di Bran Stark in Game of Thrones, sta infatti dando una mano all’azienda di stampa digitale del suo patrigno, nel costruire mascherine mediche da donare al NHS, il sistema sanitario britannico.

L’attore ha condiviso sui social una sua foto che lo ritrae al lavoro sul confezionamento di una mascherina, per l’appunto.

 

 

Tim Hill è il patrigno dell’attore e il proprietario dell’azienda SpeedScreen, che si è messa per l’appunto al servizio del paese, ed ha così commentato:

 

Oggi il Re di Westeros Bran Stark, aka Isaac Hampstead Wright di Game of Thrones, è venuto in fabbrica per aiutarci con l’assemblamento (ed effettuando una donazione). Facciamo fatica a soddisfare la domanda, per cui siamo grati per ogni aiuto.

 

Non è la prima volta che l’industria dell’intrattenimento si muove attivamente in favore della comunità. I costumisti di Downton Abbey e Star Wars stanno infatti producendo camici sempre per il sistema sanitario britannico, e la Warner Bros. ha convertito gli autobus dei tour di Harry Potter in navette per portare trasportare il personale sanitario da casa agli ospedali e viceversa.

 

Aree Tematiche
Entertainment News Televisione Video on Demand
Tag
venerdì 17 Aprile 2020 - 18:47
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd