Batman v Superman: Zack Snyder commenta la scena su Martha

10 Aprile 2020

 

batman-v-superman-dawn-of-justice

A pochi giorni dall’anniversario di Batman v Superman, il regista Zack Snyder ha commentato una delle scene più controverse.

Batman v Superman è un film che ha creato molte discussioni. Nonostante i fan più puri lo abbiano rivalutato nel tempo si tratta di un lungometraggio tutt’ora controverso. Il regista Zack Snyder ha voluto però di recente motivare una delle scene più importanti del film: stiamo parlando del momento in cui Batman e Superman risolvono il loro conflitto nominando le rispettive madri, il cui nome di entrambe è Martha.

Ecco le parole di Snyder a riguardo:

L’idea era che Batman avesse perso tutta la la propria moralità. Alla base del film  c’era l’intenzione di creare un percorso nel quale Batman si confrontava con l’umanità di Superman, ritrovando se stesso. L’idea è che fossero entrambi umani e connessi. Le loro madri avevano lo stesso nome, questo era un elemento fondamentale: ‘entrambi abbiamo una madre, perciò entrambi siamo umani’. Perciò anche se Superman viene da un altro pianeta, la connessione con Batman è così pura da rigenerarlo.

Uscito nel 2016  il film doveva dare il via al DC Cinematic Universe, un progetto sfaldato nel giro di poco tempo, e concluso definitivamente con Justice League (nato da una produzione molto problematica).

 

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
venerdì 10 aprile 2020 - 12:10
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd