Con iOS 14 sarà possibile provare le app senza installarle

9 Aprile 2020

iOS 14

Apple sta lavorando a un nuovo modo per permettere di provare app senza la necessità di scaricarle e installarle e potrebbe rilasciare questa funzionalità in iOS 14.

iOS 14 potrebbe implementare una funzionalità molto interessante per gli utenti: Apple infatti è al lavoro sulla possibilità di far provare un’app – o meglio parte di un’app – senza la necessità di scaricarla dall’App Store.

Il tutto dovrebbe partire dalla lettura di un codice QR che permetterebbe di aprire una scheda sullo store contenente una “porzione” di app con la possibilità di provare o interagire con alcune funzionalità senza doverla scaricare e installare.

Nel codice di iOS 14 è stata trovato il riferimento ad una nuova API chiamata “Clip” e che darebbe accesso agli sviluppatori a questa nuova opzione per rendere disponibili parti di app non attraverso il browser Safari ma tramite interfaccia nativa.

Gli sviluppatori dovranno specificare quale parte dell’app deve essere scaricata da iOS come pacchetto Over-The-Air per fruire di un particolare contenuto o funzionalità. La scheda mostrerà anche le opzioni per scaricare la versione completa dell’app dallo store o per aprire quel contenuto / funzionalità con l’app se è già installata.

Gli utenti Android hanno già a disposizione una funzione simile chiamata “Slices“, che mostra parti interattive di un’app come i risultati della Ricerca Google e dell’Assistente Google.

iOS 14 sarà presentato ufficialmente durante il prossimo WWDC che si terrà – in streaming – il prossimo Giugno.

 

Leggi anche:

 

 

Aree Tematiche
iPhone / iPad Mobile News Tecnologie
Tag
giovedì 9 aprile 2020 - 18:37
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd