Kingdom Keepers: il progetto è stato cancellato da Disney+

6 Aprile 2020

Kingdom Keepers

Il progetto su Kingdom Keepers sarebbe stato lanciato su Disney+, ed a realizzarlo era stato chiamato Kevin Smith.

Avrebbe fatto la gioia di tanti appassionati della Disney, ma il progetto dedicato ad una serie su Kingdom Keepers non verrà realizzato, almeno non nel prossimo futuro. Disney+ ha cancellato l’idea che stava sviluppando il regista e attore Kevin Smith.

Lo stesso Smith ha da poco rivelato che era questo il progetto segreto al quale stava lavorando da due anni, e che a causa di un dirigente della piattaforma streaming è stato cancellato. Ecco le sue parole:

Scrivere questo progetto due anni fa è stato grandioso. Era programmato come uno dei primi show da lanciare su Disney+, ma successivamente uno dei nuovi dirigenti esecutivi ha fatto fuori la serie basata su Kingdom Keepers. A suo parere c’erano troppe proprietà Disney dentro la serie (ogni personaggio del parco prendeva vita).

I più appassionati sapranno che Kingdom Keepers è  una serie di romanzi per ragazzi realizzati da  Ridley Pearson, la cui storia alla base racconta di cinque ragazzi che durante il giorno lavorano all’interno del Parco Disney. Ma durante la notte i cinque giovani combattono contro i cattivi dei film e dei cartoni della Casa di Topolino, che, materializzandosi, stanno tramando un piano, non solo per conquistare il parco a tema, ma per disporre del Mondo intero. Ognuno dei libri mette al centro numerosi personaggi Disney.

 

 

Aree Tematiche
Entertainment News Video on Demand
Tag
lunedì 6 aprile 2020 - 17:49
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd